Tag Archivi: Pontormo e Rosso Fiorentino. Divergenti vie della “maniera

Pontormo e Rosso Fiorentino. L’intervista ai curatori della mostra

Entrambi svilupparono nuove vie espressive rispetto agli artisti dei loro anni. La brusca sterzata rispetto al classicismo d’inizio Cinquecento, di stampo raffaellesco, ma anche rispetto alla pittura ritenuta da Vasari “senza errori” di Andrea del Sarto, avviene intorno al 1514 e quella nuova “maniera” venne portata avanti da entrambi i pittori in modo autonomo e differente.

Leggi Articolo »

Pontormo e Rosso fiorentino, la spregiudicatezza della “Maniera moderna” a Firenze

Palazzo Strozzi ospita, fino al 20 luglio, la grande mostra "Pontormo e Rosso Fiorentino. Divergenti vie della 'maniera'", un’esposizione dedicata all’opera dei pittori più anticonformisti e spregiudicati fra i protagonisti del nuovo modo di intendere l’arte in quella stagione del Cinquecento italiano che Giorgio Vasari chiama ‘maniera moderna’

Leggi Articolo »