Press "Enter" to skip to content
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte,
metti "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook.

Un riparo di uomini di Neanderthal scoperto nel parco del palazzo della principessa Diana

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   

Seguici su Facebook e metti Mi Piace alla pagina di Stile Arte:

Sono stati esaminati in laboratorio i resti di un insediamento antico che si trova ad Althorp nella tenuta di Lady Diana e degli Spencer, proprietà nella quale, in un tempietto in stile neoclassico, è sepolta l’amatissima principessa britannica.
La datazione di alcune conchiglie lavorate conferma che la splendida proprietà dei conti Spencer fu, nella preistoria, abitata da uomini di Neanderthal. I referti di laboratorio hanno permesso di stabilire che i reperti risalgono a 40mila anni fa.
blank
“Althorp era ancora più lontano dal mare allora di quanto lo sia oggi.” – ha detto, al Telegraph, Roger Michel, direttore esecutivo dell’Istituto per l’archeologia digitale (IDA), che sta effettuando lo scavo – Le conchiglie incise “avrebbero potuto essere usate per la decorazione di abiti o come madreperla per gioielli”.
Gli archeologi erano giunti ad Althorp, chiamati dal fratello di Diana, che voleva avviare un approfondimento storico sull’esatta ubicazione di Olletorp, un villaggio di quell’area, che era stato colpito dalla peste nel XIV secolo e che, successivamente, era completamente scomparso.
Gli uomini dell’Istituto per l’archeologia digitale hanno utilizzato strumentazioni avanzate, sotto il profilo tecnologico, per scandagliare i diversi strati del terreno, a livello ricognitivo.
Una volta individuati i punti che presentavano possibili evidenze archeologiche hanno compiuto scavi o effettuato prelievi con carotaggio del terreno.

blank
Scavo di saggio nella tenuta di Althorp nella fotografia scattata dal direttore dell’IDA

“Da gennaio 2021, l’IDA effettua scavi ad Althorp, sede della famiglia Spencer da 500 anni. – dicono gli archeologi – Vari insediamenti nella tenuta di Althorp sono ben documentati nel Domesday Book e in altre fonti antiche. Attraverso l’uso di apparecchiature di imaging ad alta tecnologia, l’IDA ha individuato numerose aree sotterranee di interesse e ha portato alla luce significative prove archeologiche della prima storia di Althorp”.
“C’è ancora molto lavoro da fare per ottenere una piena comprensione di questo sito complesso, occupato da molte culture diverse in un arco di tempo molto ampio”.
Olletorp è menzionato come un piccolo villaggio nel Domesday Book, libro a cui si riferisce il direttore dell’IDA. Nel 1377 era abitato da cinquanta persone, ma nel 1505 risultava completamente abbandonato. Nel 1508 John Spencer acquistò la tenuta abbandonata di Althorp, utilizzando i fondi generati dall’attività di allevamento di pecore della sua famiglia.
Althorp, luogo di residenza degli Spencer, divenne una delle dimore signorili di spicco in Inghilterra. La villa attuale risale al 1688, ma l’ampio edificio sostituisce un palazzo precedente.
blank
Il palazzo della famiglia dei conti Spencer. Il latifondo venne comprato da un loro antenato nei primi anni del Cinquecento. Nel parco della dimora sorge il tempio che ospita la tomba di Lady D

La famiglia Spencer accumulò qui una vasta collezione d’arte e preziosi arredamenti. Durante il XVIII secolo, il palazzo divenne un importante centro culturale inglese, nel quale si tenevano regolarmente feste, che richiamavano membri di spicco della classe dirigente della Gran Bretagna. George John, II conte Spencer, che possedette Althorp tra il 1783 e la sua morte nel 1834, sviluppò una delle più grandi biblioteche private d’Europa presso la casa, che crebbe fino a oltre 100.000 libri entro il 1830.
Dopo essere caduto in disgrazia, John Spencer, quinto conte Spencer, noto come il conte rosso, nel 1892 vendette gran parte della collezione a Enriqueta Rylands, che stava costruendo la biblioteca dell’Università di Manchester. Molti degli arredi di Althorp sono stati venduti nel corso del ventesimo secolo.

Come vendere e guadagnare da casa: quadri, preziosi e oggetti da collezione - Fare gli artisti e guadagnare

VUOI VENDERE OPERE DI GRANDE VALORE O COLLEZIONI INTERE? QUI consulenza alle operazioni di vendita. Contattaci e i nostri esperti ti guideranno con competenza. Invia le immagini e i dati in una mail a [email protected] inserendo nell'oggetto la dicitura "Vendita quadri". Ti ricontatteremo al più presto
blank
2 - GUADAGNARE DA CASA - Vendi da qui quadri e cose vecchie alle vere aste. Istruzioni-kit Come guadagnare senza uscire di casa e standosene comodi sul divano? E' facile. Magari hai già un quadro o un oggetto di collezionismo che vuoi vendere in modo sicuro, prendendo bene. Magari, invece, devi far mente locale per cercare in casa, in cantina, in soffitta. Chiedi ad amici e parenti gli oggetti che non servono più. Iscriviti subito gratuitamente alle aste Catawiki con i link sicuri che troverai qui sotto e parti per un'avventura tranquilla e redditizia. Non dovrai nemmeno uscire di casa per portare il pacco in posta o dallo spedizioniere, perché, a vendita avvenuta, passerà lo spedizioniere stesso a ritirare, da te, il pacco. Catawiki cerca oggetti speciali, quelli che ormai non si trovano più nei negozi o che sono "fuori di testa". Ma cerca anche quadri di valore, stampe e tanti oggetti di collezionismo. Proponi in vendita all'asta i tuoi oggetti con Catawiki: clicca qui, su questa riga,  per iniziare le operazioni. Tutte gratuite. Ti si aprirà una pagina come quella della fotografia qui sotto. Gratis blank   3 - FARE GLI ARTISTI E GUADAGNARE – Ecco come Qui le regole e gli indirizzi per gli artisti e i fotografi artisti che vogliono mantenersi, vivendo di pittura e arte, nell'era del web. PER INIZIARE A VENDERE la tua opera d'arte, CLICCA SUL LINK ARANCIONE, qui sotto. Non sono richieste cifre di adesione o iscrizione, né ora né in futuro. Servono solo le foto, che puoi scattare alla tua opera anche con il telefonino.  La tutela dell'utente è completa, sotto ogni profilo, con garanzia assoluta di gratuità, privacy e supervisione della correttezza di ogni operazione da parte un notaio, il Dott. J. Borren dello studio M.J. Meijer Notarissen N.V., Amsterdam. Anche la presenza notarile - pure essa completamente gratuita per l'utente - è una garanzia assoluta delle modalità operative e delle dichiarazioni di gratuità del servizio. > Vendi le tue opere d'arte con Catawiki: Clicca qui, su questa riga,  per iniziare le operazioni. Tutte gratuite. Ti si apre una pagina come quella della fotografia qui sotto blank Iscriversi a Catawiki è semplice, rapido e soprattutto sicuro. Abbiamo testato questa importante casa d'aste e possiamo dare il nostro personalissimo "pollice in su" in quanto a correttezza, professionalità e preparazione. Fare affari è ancora possibile anche nell'era della crisi!

Colori ad olio - Quali scegliere? Le risposte nell'articolo a cura della redazione di Stile arte

COLORI A OLIO, ecco i più venduti. Approfitta dell'offerta Amazon (vedi i prodotti qui di seguito) attraverso la selezione effettuata dalla nostra redazione, che ha individuato i prodotti migliori ai prezzi più convenienti.

Vuoi rimanere aggiornato su offerte, occasioni, gadget a prezzi stracciati? Moda, arte, tecnologia sono la tua passione? Segui il nostro canale Telegram. Stile arte seleziona per te i prezzi del momento. Buoni, sconti e opportunità da cogliere al volo. L'iscrizione è semplice e grautita, Clicca qui per iscriverti al canale: https://t.me/stilearte Sei poco pratico di Telegram e vuoi capire di cosa si tratta? Leggi questo nostro approfondimento -> https://www.stilearte.it/?p=279033

Colori a olio: ecco le recensioni:

MAIMERIblank: Olio puro. Una soluzione di alta qualità. Questo prodotto, infatti è definito puro in quanto il colore non è mescolato con altre sostanze. Si tratta di olio più pigmento e nulla più, se non un minimo apporto di additivi per migliorare la qualità del colore. Caratteristica principale, infatti, è l'attenzione e la fedeltà del colore. Un prodotto studiato per il risultato cromatico migliore possibile. Clicca qui per visualizzare e acquistare i colori Maimeriblank
 
blank
Maimeri 0398100 - Set Tubi Olio Classico,10 Colori Assortiti. Prezzo: 42 euro (più spese spedizione)
   

Royal Talens: il rinomato brand - fondato nel 1899 e da sempre sinonimo di grandissima qualità - ha presentato  il suo più prestigioso set di pittura ad olio. Se si vuole acquistare o regalare il meglio del meglio ecco l'Edizione 'Excellent' in custodia in legno – Con vernice, tavolozza e pennelli. La vernice ad olio della gamma Rembrandt è realizzata con la più elevata concentrazione possibile di pigmento finemente macinato, con tutte le 24 pitture del set classificate come resistenti per 100 anni alla luce.Clicca qui per visualizzare e acquistare i prodotti Royal Talensblank

blank
Royal Talens – Scatola con colori ad olio Rembrandt – Edizione 'Excellent' in custodia in legno – Con vernice, tavolozza e pennelli - Acquistala qui
E' possibile acquistare anche un set più accessibile al grande pubblico,  il Royal Talens - Rembrandt Oil Colour Box - Master Gold Edition. Meno colori e meno accessori, ma qualità massima.
blank
Royal Talens - Rembrandt Oil Colour Box - Master Gold Edition - Acquistala qui
  FERRARIO: Van Dyck. Una gamma con uno dei migliori rapporti qualità/prezzo. Ideale per chi è alle prime armi ma, data la qualità del prodotto, molto utilizzata anche dagli esperti del settore. Purezza, intensità delle tinte e impasto untuoso sono  le caratteristiche principali.  Clicca qui per visualizzare e acquistare i colori Ferrarioblank  
blank
CASSETTA IN LEGNO DI FAGGIO MISURE 30X40 COLORI OLIO VAN DYCK FERRARIO
  OLD HOLLAND: un prodotto per puristi. Old Holland produce ancor oggi i suoi colori utilizzando le tecniche e le formule tradizionali. Uno dei marchi più ricercati dagli artisti fin dalla nascita della pittura ad olio. Il prezzo non è certamente adatto alle tasche di tutti ma si tratta pur  sempre della "Ferrari" dei colori ad olio.  Clicca qui per visualizzare e acquistare i colori Old Hollandblank
blank
Old Holland: Colori - Qui trovi una selezione di colori a olio
WILLIAMSBURG: una linea e un prodotto che si fregia di essere stato creato dagli artisti stessi, per la migliore resa possibile. Ogni tonalità risulterà diversa nell'impasto, che può essere più o meno granuloso o più o meno oleoso, in quanto appositamente studiata per la resa cromatica migliore Clicca qui per visualizzare e acquistare i colori Williamsburgblank
blank
Williamsburg olio Signature colori Set - Prezzo: EUR 63,70 + EUR 11,77 di spedizione
WINSOR & NEWTON:  la giusta via di mezzo. Il prezzo è alla portata e la qualità offerta è sicuramente di medio/alto livello. E' la linea Winsor & Newton, utilizzata dalle accademia. Buona  qualità dei colori, ad un prezzo abbordabile Clicca qui per visualizzare e acquistare i colori WINSOR & NEWTONblank
blank
Winsor & Newton Winton Oil Assortimento 10 Tubi 37 ml Assortiti - Prezzo consigliato: EUR 51,30 Prezzo OFFERTA: EUR 43,90 | Spedizione 1 giorno Risparmi: EUR 7,40 (14%) Tutti i prezzi includono l'IVA.