Home / News / Adriano Ponte –
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte, clicca qui sotto "Mi piace".

Adriano Ponte –

Adriano Ponte, con  la scultura “Narciso” è stato tra i finalisti del Premio Nocivelli 2014. L’artista analizza la propria opere

 

nocivelli

L’opera proposta è una reinterpretazione del mito di Narciso. La rappresentazione non ha come sbocco un mero estetismo, il mito è solo un pretesto per inscenare la visione di un robotico umanoide nell’attimo in cui coglie il proprio riflesso.

Sullo sfondo del mito il soggetto scultoreo, un robot antropomorfo, si compone di scarti in ferro, frutto di un lavoro di recupero e di assemblaggio. Per la maggior parte gli oggetti impiegati sono stati ritrovati in stato di abbandono, alcuni in vecchi cantieri o nelle campagne, altri recuperati in officine. Ognuno di questi oggetti sul nascere ha svolto una mansione tecnologica più o meno complessa necessaria alla quotidianità di alcuni di noi, ognuno è frutto di una metamorfosi artificiale imposta ad una materia sorda di per sé già esistente allo stato di natura.

Da scarti, avanzi industriali quali erano, uno ad uno i vari oggetti si spogliano della loro funzione e si annullano confluendo in un solo e nuovo essere, in questo caso un Narciso che scruta la propria immagine riflessa e che cerca di colmare la distanza tra se e il riflesso tendendo verso di esso la mano.

Il mito viene rielaborato. L’umanoide, in tutto simile ad un robot, prende coscienza della propria struttura costitutiva. Gli scarti si impongono alla vista dell’uomo, questi non può espellerli senza disfarsi. Narciso deve suo mal grado incontrarsi e scontrarsi con quanto egli stesso crea e lascia nel proprio ambiente.

 

Adriano Ponte – Biografia

Adriano Ponte nasce nella provincia di Campobasso, a Larino, l’11 novembre del 1989. Trascorre gli anni dell’infanzia e della adolescenza a Morcone, piccolo paese del beneventano situato nell’alto Sannio. Nel 2003 inizia gli studi all’Istituto Tecnico Industriale Guglielmo Marconi di Campobasso che termineranno nel 2009. Nel settembre dello stesso anno si iscrive al corso di scultura presso l’Accademia di Belle Arti di Napoli. Nel marzo 2014 termina il percorso accademico triennale, laureandosi con lode con una tesi in storia dell’arte.

Esordisce in una mostra collettiva d’arte contemporanea In Germania, ad Hechingen  nel luglio 2013, a cura di Maria Claudia Farina e Ulrich Johannes Mueller, organizzata dall’associazione Weisses Haeusfe. Nello stesso periodo, fino a settembre 2013, è impegnato in una residenza in Grecia sull’isola di Lemnos, organizzata dalla Galleria d’Arte Contemporanea balcanica di  Kontia e dall’ Associazione Culturale Kontiatinon Limnos, curatore della residenza è Sfounis Thomas. Durante la residenza, in agosto, vengono tenute  due mostre collettive, la prima  alla Galleria d’Arte Contemporanea balcanica di Kontia, la seconda a Christodoulideio, palazzo  della città di Myrinas. Curatore di entrambi le mostre è Sfounis Thomas.

 

 

PARTECIPA AL PREMIO NOCIVELLI  PER VALORIZZARE LA TUA OPERA. PER ENTRARE IN CONTATTO CON GIURATI, CRITICI INTERNAZIONALI, COLLEZIONISTI E PER PORRE AL CENTRO DELL’ATTENZIONE DEI MEDIA SPECIALIZZATI, ATTRAVERSO SERVIZI CRITICI DI ANALISI E APPROFONDIMENTO, IL TUO LAVORO. IMPORTANTI E DI RILIEVO I PREMI PREVISTI, CLICCA SUL LINK QUI SOTTO PER RICEVERE MAGGIORI INFORMAZIONI

<a href=”http://www.premionocivelli.it/home.pag”>www.premionocivelli.it/home.pag</a>

Valutazione gratuita quadri e oggetti / Come vendere  e guadagnare da casa / Fare gli artisti e guadagnare si può

1- VALORE QUADRI E D'OGNI OGGETTO - Qui gratis valutazioni e stime, quotazioni, coefficienti INIZIA LA STIMA GRATUITA
Servono un paio di foto - fatte anche con il telefonino - del quadro o dell'oggetto da collezionismo o vintage da valutare gratuitamente, perché in questo modo ci sarà possibile fornire una stima reale dell'opera o dell'oggetto, in quanto le quotazioni differiscono nell'ambito della produzione dello stesso autore o manifattura e la valutazione è sempre commisurata alla qualità dell'opera od oggetto e a tutti i precedenti d'asta, su opere delle stesse dimensioni, se esistono. I borsini o preziari mostrano infatti grandi limiti nell'arte e nel collezionismo. Se infatti funzionano discretamente per le automobili - che sono infinite repliche - non possono essere automaticamente applicati a un pezzo d'arte o di collezionismo. Le stime che ti offriamo gratuitamente -  in una sinergia Stile Arte-Catawiki - tengono conto dell'insieme di più fattori e possono riguardare quadri od oggetti di collezionismo di ogni provincia o di ogni area. Chi meno se ne intende - e facciamo l'esempio dell'arte - potrà sapere se quello che ha è una stampa o un'oleografia o un dipinto. Potrà conoscerne l'epoca, la qualità e ricevere una stima economica gratuita
 
 

cliccare sul bottone arancione, qui sotto, per inviare le foto

TUTTO AVVIENE ON LINE. SENZA DOVER PARLARE CON NESSUNO. CLICCARE SUL LINK GRATUITO ARANCIONE  QUI SOTTO, PER MANDARE FOTO E DESCRIZIONE OGGETTO PER LA STIMA GRATUITA E INFORMALE. PUOI COSI' CHIEDERE UN SEMPLICE PARERE sul valore di mercato dell'oggetto. E' dal 1995 che forniamo gratuitamente stime.
CLICCANDO TI SI APRIRA' UNA SCHEDA in cui dovrai mettere foto - è semplice come caricare un'immagine su Facebook - e indicare le dimensioni dell'oggetto

 

2 - GUADAGNARE DA CASA - Vendi da qui quadri e cose vecchie alle vere aste. Istruzioni-kit Come guadagnare senza uscire di casa e standosene comodi sul divano? E' facile. Magari hai già un quadro o un oggetto di collezionismo che vuoi vendere in modo sicuro, prendendo bene. Magari, invece, devi far mente locale per cercare in casa, in cantina, in soffitta. Chiedi ad amici e parenti gli oggetti che non servono più. Iscriviti subito gratuitamente alle aste Catawiki con i link sicuri che troverai qui sotto e parti per un'avventura tranquilla e redditizia. Non dovrai nemmeno uscire di casa per portare il pacco in posta o dallo spedizioniere, perché, a vendita avvenuta, passerà lo spedizioniere stesso a ritirare, da te, il pacco. Catawiki cerca oggetti speciali, quelli che ormai non si trovano più nei negozi o che sono "fuori di testa". Ma cerca anche quadri di valore, stampe e tanti oggetti di collezionismo. Proponi in vendita all'asta i tuoi oggetti con Catawiki: clicca qui, su questa riga,  per iniziare le operazioni. Tutte gratuite. Ti si aprirà una pagina come quella della fotografia qui sotto. Gratis   3 - FARE GLI ARTISTI E GUADAGNARE – Ecco come Qui le regole e gli indirizzi per gli artisti e i fotografi artisti che vogliono mantenersi, vivendo di pittura e arte, nell'era del web. PER INIZIARE A VENDERE la tua opera d'arte, CLICCA SUL LINK ARANCIONE, qui sotto. Non sono richieste cifre di adesione o iscrizione, né ora né in futuro. Servono solo le foto, che puoi scattare alla tua opera anche con il telefonino.  La tutela dell'utente è completa, sotto ogni profilo, con garanzia assoluta di gratuità, privacy e supervisione della correttezza di ogni operazione da parte un notaio, il Dott. J. Borren dello studio M.J. Meijer Notarissen N.V., Amsterdam. Anche la presenza notarile - pure essa completamente gratuita per l'utente - è una garanzia assoluta delle modalità operative e delle dichiarazioni di gratuità del servizio. > Vendi le tue opere d'arte con Catawiki: Clicca qui, su questa riga,  per iniziare le operazioni. Tutte gratuite. Ti si apre una pagina come quella della fotografia qui sotto Iscriversi a Catawiki è semplice, rapido e soprattutto sicuro. Abbiamo testato questa importante casa d'aste e possiamo dare il nostro personalissimo "pollice in su" in quanto a correttezza, professionalità e preparazione. Fare affari è ancora possibile anche nell'era della crisi!
Clicca qui per valutazioni gratuite di opere d’arte, antiche e moderne

x

Ti potrebbe interessare

Jean Fouquet. Scandalosa amante del re. Agnese a seno nudo diventa la Madonna

Von Bayros, come facevamo l’amore ai tempi di D’Annunzio. Dai veleni liberty al sesso nel pineto