Home / News / Come disegnare un Pit Bull – Tutorial e analisi simbolica
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte, clicca qui sotto "Mi piace".

Come disegnare un Pit Bull – Tutorial e analisi simbolica

Forze e aggressività, natura battagliera, fino al sacrificio di sè. Questo, in chiave simbolica, significa il disegno del Pitt Bull, discendente da antichi cani da guerra e in particolari da quei molossi che venivano usati durante i combattimenti dai soldati dell’antica Roma.

Cani che si affezionano normalmente – come i Pitt Bull – soltanto a una persona. Il guerriero, oltre alle armi, poteva così contare sulla forza distruttrice del proprio molosso che attaccava il nemico quando questi si avvicinava per colpire. Pochi sanno quanto fosse efficace quest’arma canina e quanto l’impero romano debba a quell’antica razza. L’American Pit Bull Terrier discende,appunto, dagli antichi molossi, attraverso alcune trasformazioni e fusioni. Si è forgiato dai molossoidi che fin al ‘700 erano chiamati indistintamente “Bulldog”. Alla fine dell’Ottocento, grazie all’inserimento di sangue “Terrier”, nascono diverse razze, che daranno in seguito origine all’”American Staffordshire Terrier” e all’”American Pit Bull Terrier”
Le orecchie minute su un volto compatto, lo sguardo attento, conferiscono alle immagini di questa razza una forza particolare che viene estesa a chi lo usa come proprio simbolo.

COME DISEGNARE UN PITT BULL


x

Ti potrebbe interessare

F. HAYEZ, I profughi di Parga, 1831, olio su tela, 201 x 290 cm, Brescia, Pinacoteca Tosio Martinengo

Vade retro, Romantico

a manzoni copertina

Marco Manzoni primo premio assoluto al Nocivelli 2016. L’intervista