Home / archeologia / Il Mibac stanzia d’urgenza 300 mila euro per l’intervento sulla polis greca di Kaulonia
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte, clicca qui sotto "Mi piace".

Il Mibac stanzia d’urgenza 300 mila euro per l’intervento sulla polis greca di Kaulonia

1391365848488_Cattura
Il Ministero dei Beni e delle attività culturali e del Turismo ha previsto lo stanziamento urgente e straordinario di 300 mila euro per un primo intervento urgente di messa in sicurezza del sito, somma che sarà messa immediatamente a disposizione della Soprintendenza per i beni archeologica della Calabria.

In seguito alla violenta mareggiata avvenuta nei pressi di Monasterace Marina, in provincia di Reggio Calabria, la Soprintendenza per i beni archeologici della Calabria ha effettuato un sopralluogo nei pressi del Parco Archeologico della polis greca di Kaulonia evidenziando il danneggiamento di parte della duna costiera che ingloba i resti monumentali della città magno greca.

È stato riscontrato il parziale danneggiamento di strutture greche relative a muri e stratigrafie archeologiche monumentali e di alcuni blocchi di arenaria pertinenti all’elevato del tempio dorico.
x

Ti potrebbe interessare

a goldring

Un fotografo, una danzatrice. Goldrin esplora così il corpo di Isabelle Schad

a ferenczy

Chi è il mitico Ferenczy? La sua storia, il video delle opere