Home / News / La Francia sposta quadri del Louvre e fa rinascere zona mineraria
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte, clicca qui sotto "Mi piace".

L'opera di Delacroix, un'icona per la Francia, è ora a Lens

La Francia sposta quadri del Louvre e fa rinascere zona mineraria

Quattrocentomila visitatori in quattro mesi, da dicembre scorso ad aprile. L’obiettivo dei 700mila visitatori all’anno sarà superato e forse anche ampiamente, per la succursale del Louvre, a Lens. Mancano due mesi al bilancio, ma le prospettive sono già felicemente definite Un’operazione culturale, sociale, economica di grande rilievo – che in Italia non sarebbe stata mai possibile, perché viviamo in un Paese di alte conflittualità e di burocrazie impossibili, anche sotto il profilo dei Beni culturali – che ha permesso di trasferire parte delle opere splendide e importantissime dei depositi del museo parigino, accanto a qualche pezzo da novanta, come ” Libertà che guida il popolo ” ( 1831) di Eugène Delacroix, nella sede decentrata, in una zona mineraria depressa.

LOUVRE

 

Questo museo è ” un meraviglioso gioiello, ” afferma con entusiasmo il vice sindaco di Lens,  Guy Delcourt . ” Ci permetterà di uscire dall’immagine di zona mineraria, oscura, triste, inaccogliente. “Sappiamo che un museo non fa primavera . Ma i risultati già si vedono in questa città di 35.000 abitanti , devastata dalla guerra e  dell’ industrializzazione” dice Daniel Percheron , il presidente del Consiglio regionale Nord-Pas – de – Calais. Esteticamente la scommessa è già vinta. Splendido il Museo di vetro e alluminio lucido, progettato dall’agenzia giapponese Sanaa. In totale l’edificio ha 28.000 metri quadrati di superficie  di cui 7000 di spazio espositivo:


Il Louvre non ha scelto una linea italiana, sempre timorosa e sparagnina. Non ha esitato a inviare una serie di capolavori , tra cui ” Baldassarre Castiglione ” Raffaello “, Louis – François Bertin di  Ingres ” o ” La Madeleine ” di Georges de La Tour. Il prestito di questi quadri di prima fila, durerà un anno. Poi ne arriveranno altri.  Il museo del Louvre-Lens dedica un ottimo spazio alla nostra cultura, e, una delle sue sezioni  spiega come capire la nascita del Rinascimento tra Italia e Fiandre

Una bella copertina , splendide opere : il Louvre -Lens ha grandi ambizioni . “Ci aspettiamo un’affluenza di 700.000 visitatori nel suo primo anno e 500.000 l’anno successivo “, ha detto Xavier Dectot ,direttore del museo .

Situato a un’ora da Parigi in TGV , la città è al centro della zona mineraria , nei pressi di Lille e dal Belgio . La Gran Bretagna non è lontana

 

“ Il Louvre -Lens è una cellula staminale che cambierà il DNA della nostra regione”

Ma c’è ancora molto lavoro da fare. Il centro di Lens , in fase di ristrutturazione , offrirà, all’inizio soltanto tre alberghi . Per rivitalizzare la città , con il 16 % di disoccupazione , “è importante non fermarsi all’aspetto turistico “, ha detto Benedetto Brocq , responsabile dello sviluppo economico della zona mineraria . Per lui , l’ idea è quella di godere del cambiamento di immagine causato dal Louvre -Lens per lanciare canali posti di lavoro ” innovativi “, in base alla ” economia della conoscenza ” .

Per il Louvre , che ha stabilito un nuovo record di presenze nel 2012 con più di 9 milioni di visitatori ,  l’apertura del museo a Lens rappresenta sia un “momento di ritorno e un momento di rinnovamento “,poiché si rifà ai principi  risalenti alla Rivoluzione francese: un museo deve servire l’intera nazione e non solo una istituzione parigina”.

 

NEL FILMATO, UNA BREVE VISITA AL LOUVRE-LENS

 

ECCO TUTTE LE OPERE DEL LOUVRE-LENS

http://www.louvrelens.fr/liste-oeuvres

 

LA SCHEDA DEL LOUVRE LENS

http://it.wikipedia.org/wiki/Louvre-Lens

SE HAI APPEZZATO L’ARTICOLO E STILE ARTE, VAI AL’INIZIO DELLA PAGINA E CLICCA “MI PIACE”

Valutazione gratuita quadri e oggetti / Come vendere  e guadagnare da casa / Fare gli artisti e guadagnare si può

1- VALORE QUADRI E D'OGNI OGGETTO - Qui gratis valutazioni e stime, quotazioni, coefficienti INIZIA LA STIMA GRATUITA
Servono un paio di foto - fatte anche con il telefonino - del quadro o dell'oggetto da collezionismo o vintage da valutare gratuitamente, perché in questo modo ci sarà possibile fornire una stima reale dell'opera o dell'oggetto, in quanto le quotazioni differiscono nell'ambito della produzione dello stesso autore o manifattura e la valutazione è sempre commisurata alla qualità dell'opera od oggetto e a tutti i precedenti d'asta, su opere delle stesse dimensioni, se esistono. I borsini o preziari mostrano infatti grandi limiti nell'arte e nel collezionismo. Se infatti funzionano discretamente per le automobili - che sono infinite repliche - non possono essere automaticamente applicati a un pezzo d'arte o di collezionismo. Le stime che ti offriamo gratuitamente -  in una sinergia Stile Arte-Catawiki - tengono conto dell'insieme di più fattori e possono riguardare quadri od oggetti di collezionismo di ogni provincia o di ogni area. Chi meno se ne intende - e facciamo l'esempio dell'arte - potrà sapere se quello che ha è una stampa o un'oleografia o un dipinto. Potrà conoscerne l'epoca, la qualità e ricevere una stima economica gratuita
 
 

cliccare sul bottone arancione, qui sotto, per inviare le foto

TUTTO AVVIENE ON LINE. SENZA DOVER PARLARE CON NESSUNO. CLICCARE SUL LINK GRATUITO ARANCIONE  QUI SOTTO, PER MANDARE FOTO E DESCRIZIONE OGGETTO PER LA STIMA GRATUITA E INFORMALE. PUOI COSI' CHIEDERE UN SEMPLICE PARERE sul valore di mercato dell'oggetto. E' dal 1995 che forniamo gratuitamente stime.
CLICCANDO TI SI APRIRA' UNA SCHEDA in cui dovrai mettere foto - è semplice come caricare un'immagine su Facebook - e indicare le dimensioni dell'oggetto

 

2 - GUADAGNARE DA CASA - Vendi da qui quadri e cose vecchie alle vere aste. Istruzioni-kit Come guadagnare senza uscire di casa e standosene comodi sul divano? E' facile. Magari hai già un quadro o un oggetto di collezionismo che vuoi vendere in modo sicuro, prendendo bene. Magari, invece, devi far mente locale per cercare in casa, in cantina, in soffitta. Chiedi ad amici e parenti gli oggetti che non servono più. Iscriviti subito gratuitamente alle aste Catawiki con i link sicuri che troverai qui sotto e parti per un'avventura tranquilla e redditizia. Non dovrai nemmeno uscire di casa per portare il pacco in posta o dallo spedizioniere, perché, a vendita avvenuta, passerà lo spedizioniere stesso a ritirare, da te, il pacco. Catawiki cerca oggetti speciali, quelli che ormai non si trovano più nei negozi o che sono "fuori di testa". Ma cerca anche quadri di valore, stampe e tanti oggetti di collezionismo. Proponi in vendita all'asta i tuoi oggetti con Catawiki: clicca qui, su questa riga,  per iniziare le operazioni. Tutte gratuite. Ti si aprirà una pagina come quella della fotografia qui sotto. Gratis   3 - FARE GLI ARTISTI E GUADAGNARE – Ecco come Qui le regole e gli indirizzi per gli artisti e i fotografi artisti che vogliono mantenersi, vivendo di pittura e arte, nell'era del web. PER INIZIARE A VENDERE la tua opera d'arte, CLICCA SUL LINK ARANCIONE, qui sotto. Non sono richieste cifre di adesione o iscrizione, né ora né in futuro. Servono solo le foto, che puoi scattare alla tua opera anche con il telefonino.  La tutela dell'utente è completa, sotto ogni profilo, con garanzia assoluta di gratuità, privacy e supervisione della correttezza di ogni operazione da parte un notaio, il Dott. J. Borren dello studio M.J. Meijer Notarissen N.V., Amsterdam. Anche la presenza notarile - pure essa completamente gratuita per l'utente - è una garanzia assoluta delle modalità operative e delle dichiarazioni di gratuità del servizio. > Vendi le tue opere d'arte con Catawiki: Clicca qui, su questa riga,  per iniziare le operazioni. Tutte gratuite. Ti si apre una pagina come quella della fotografia qui sotto Iscriversi a Catawiki è semplice, rapido e soprattutto sicuro. Abbiamo testato questa importante casa d'aste e possiamo dare il nostro personalissimo "pollice in su" in quanto a correttezza, professionalità e preparazione. Fare affari è ancora possibile anche nell'era della crisi!
Clicca qui per valutazioni gratuite di opere d’arte, antiche e moderne

x

Ti potrebbe interessare

Trasparenze e luci fotografiche dell’eros negli acquerelli di Steve Hanks. Il filmato

Schad: Il ritratto “romano” dell’amante, Fornarina del Ventesimo secolo