Home / Pittura del Nocevento / Leonora Carrington – Quotazioni, storia e video. Accesso libero
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte, clicca qui sotto "Mi piace".

Leonora Carrington – Quotazioni, storia e video. Accesso libero

Lancaster, 6 aprile 1917 – Città del Messico, 25 maggio 2011:  entro questi due luoghi e queste due date così distanti, si inscrive la vita e l’opera di Leonora Carrington, scrittrice e artista surrealista, ottima pittrice. Favorita economicamente dalla propria famiglia – appartenente al ceto industriale – Leonora potè assecondare facilmente il proprio desiderio formativo. Si trasferì così a Parigi, a quei tempi capitale artistica del mondo. Qui entrò in contatto con l’ambiente surrealista, nato in seguito all’esplorazione freudiana dell’inconscio.  Nel periodo precedente all’invasione nazista della Francia, l’artista si impegnò con i colleghi del movimento, a favore del Kunstler Bund, gruppo  clandestino di intellettuali uniti dalla matrice antifascista. La pressione psicologica fu molto elevata: l’approssimarsi dei tedeschi per l’invasione ormai pianificata e l’arresto nel 1939 di Max Ernst da parte delle autorità francesi fu causa di un crollo nervoso dell’artista e di una forte depressione.


 

 

Raggiunse la Spagna dove fu ricoverata in un ospedale psichiatrico, esperienza che avrebbe narrato nel libro En bas. Nel 1939 si trasferì in Messico, Paese al quale sarebbe rimasta legata fino alla morte, avvenuta nella capitale, a 94 anni d’età. Sotto il profilo artistico, Leonor Carrington crea una sintesi dell’onirismo – con citazioni di Bosch, Paolo Uccello, Ernst, della pittura egizia e romana, di Chagall, di Redon – e riprende  certi stilemi di Remedios Varo – suo caro amico – per affrontare quella che appare come un efficace lavoro introspettivo,in un immaginario pullulante di figure simbolicamente eloquenti.  Oltre ai dipinti, Leonora Carrington ha lasciato racconti e opere teatrali surrealiste

 

http://www.youtube.com/watch?v=9CAzJiaxxqY&list=PLCDAE382F929DBDD1

http://www.christies.com/LotFinder/searchresults.aspx?action=search&searchtype=p&searchFrom=auctionresults&entry=Leonora%20Carrington

 

x

Ti potrebbe interessare

Collage di Dali per le Ricette di Gala, oggi riedito da Taschen

Salvador Dalì – Ossessione del cibo, ricette afrodisiache, compulsioni gastro-erotiche

Gino Severini-La fam#1FDC07ape

Gino Severini, la svolta anti-futurista e la necessità di un nuovo ordine