Home / Notizie in breve / Porto Cervo: grande successo per l’iniziativa di M’AMA.ART “The Italian Dream”
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte, clicca qui sotto "Mi piace".

© Francesco Nonnoi

Porto Cervo: grande successo per l’iniziativa di M’AMA.ART “The Italian Dream”

Grande successo per l’inaugurazione di “The Italian Dream”, esposizione che ha visto grandi nomi dell’arte contemporanea omaggiare Andy Warhol attraverso l’interpretazione di svariati oggetti di moda e design. La mostra, visibile fino al 15 settembre negli spazi del Museo MDM di Porto Cervo, è stata concepita dal marchio M’AMA.ART di Alessia Montani e Anna Caridi.

L’atmosfera era quella delle grandi occasioni venerdì sera al Museo MDM di Porto Cervo, che ha visto l’inaugurazione di un appuntamento che si è rivelato uno dei più riusciti e singolari dell’estate: all’interno di “Andy Warhol. The American Dream”, mostra curata da Achille Bonito Oliva dedicata alle opere del re della Pop Art, ha preso vita ‘The Italian Dream’, esposizione originale e unica di numerosi nomi dell’arte contemporanea italiana, che si sono cimentati nell’interpretazione di svariati oggetti di moda ispirati proprio a Warhol.

M’AMA.ART, marchio noto per la diffusione a livello internazionale delle eccellenze italiane (dalla moda al design, fino al cibo), è stata invitata a entrare a far parte della mostra proprio in virtù del forte legame di Warhol con il mondo della moda. Molte le personalità e gli addetti ai lavori, tantissimi i curiosi che fin dalle prime ore della serata hanno affollato il Museo per ammirare le opere di grandi artisti del panorama artistico nazionale, che con il loro tocco hanno reso l’evento imperdibile: tra le opere ispirate al lavoro di Andy Warhol esposte negli spazi di MDM, spiccano le scarpe e il profumo interpretati da Chicco Margaroli e la seduta progettata da Gianluca Mariani. E ancora gli anelli di Jasmine Pignatelli, le collane di Monica di Gaetano, i Candelabri “Taos” sempre di Gianluca Mariani, il “Trono d’artista” di Natino Chirico e il “Mirror Carpet” di Paola Romoli Venturi. Tutto sotto il segno di M’AMA.ART, come lo sono d’altronde la serie etichette d’artista di vini, oli e altre eccellenze enogastronomiche distribuite in esclusiva da Sangue di Puglia S.p.a., che si potranno ammirare durante l’esposizione: Mimmo Paladino, Maurizio Savini, Lithian Ricci, Pietro Ruffo, Oliviero Rainaldi sono alcuni degli interpreti della sezione Art&Food.

«Siamo davvero emozionati – dice Alessia Montani, creatrice e curatrice di M’AMA.ART insieme a Anna Caridi – perché il successo della nostra iniziativa ha sbalordito persino noi. Tutto questo dimostra che l’arte rappresenta il più alto e importante strumento di comunicazione del Made in Italy».

L’idea di M’AMA.ART è proprio basata sulla volontà di permettere che l’arte venga apprezzata ogni giorno, attraverso gli oggetti di uso quotidiano. La finalità di questa industria creativa è quella di divulgare in Italia e all’estero prodotti nazionali, capaci di veicolare e trasmettere in modo nuovo l’immenso patrimonio culturale del nostro Paese, fungendo contestualmente come occasione economica per gli operatori che si muovono nel mondo dell’arte e delle eccellenze italiane. Anche l’aspetto solidale è un tratto distintivo di M’AMA.ART, che infatti sostiene Alpha Women, associazione presieduta da Lale Cander che opera per l’emancipazione delle donne nei paesi in via di sviluppo

‘The Italian Dream’ sarà visibile ogni giorno, fino al 15 settembre, dalle 17.00 alle 24.00. Occasione imperdibile dunque, che permetterà di ammirare contemporaneamente le opere di Andy Warhol e l’eccellenza italiana interpretata da grandi talenti dell’arte contemporanea.

Valutazione gratuita quadri e oggetti / Come vendere  e guadagnare da casa / Fare gli artisti e guadagnare si può

1- VALORE QUADRI E D'OGNI OGGETTO - Qui gratis valutazioni e stime, quotazioni, coefficienti INIZIA LA STIMA GRATUITA
Servono un paio di foto - fatte anche con il telefonino - del quadro o dell'oggetto da collezionismo o vintage da valutare gratuitamente, perché in questo modo ci sarà possibile fornire una stima reale dell'opera o dell'oggetto, in quanto le quotazioni differiscono nell'ambito della produzione dello stesso autore o manifattura e la valutazione è sempre commisurata alla qualità dell'opera od oggetto e a tutti i precedenti d'asta, su opere delle stesse dimensioni, se esistono. I borsini o preziari mostrano infatti grandi limiti nell'arte e nel collezionismo. Se infatti funzionano discretamente per le automobili - che sono infinite repliche - non possono essere automaticamente applicati a un pezzo d'arte o di collezionismo. Le stime che ti offriamo gratuitamente -  in una sinergia Stile Arte-Catawiki - tengono conto dell'insieme di più fattori e possono riguardare quadri od oggetti di collezionismo di ogni provincia o di ogni area. Chi meno se ne intende - e facciamo l'esempio dell'arte - potrà sapere se quello che ha è una stampa o un'oleografia o un dipinto. Potrà conoscerne l'epoca, la qualità e ricevere una stima economica gratuita
 
 

cliccare sul bottone arancione, qui sotto, per inviare le foto

TUTTO AVVIENE ON LINE. SENZA DOVER PARLARE CON NESSUNO. CLICCARE SUL LINK GRATUITO ARANCIONE  QUI SOTTO, PER MANDARE FOTO E DESCRIZIONE OGGETTO PER LA STIMA GRATUITA E INFORMALE. PUOI COSI' CHIEDERE UN SEMPLICE PARERE sul valore di mercato dell'oggetto. E' dal 1995 che forniamo gratuitamente stime.
CLICCANDO TI SI APRIRA' UNA SCHEDA in cui dovrai mettere foto - è semplice come caricare un'immagine su Facebook - e indicare le dimensioni dell'oggetto

 

2 - GUADAGNARE DA CASA - Vendi da qui quadri e cose vecchie alle vere aste. Istruzioni-kit Come guadagnare senza uscire di casa e standosene comodi sul divano? E' facile. Magari hai già un quadro o un oggetto di collezionismo che vuoi vendere in modo sicuro, prendendo bene. Magari, invece, devi far mente locale per cercare in casa, in cantina, in soffitta. Chiedi ad amici e parenti gli oggetti che non servono più. Iscriviti subito gratuitamente alle aste Catawiki con i link sicuri che troverai qui sotto e parti per un'avventura tranquilla e redditizia. Non dovrai nemmeno uscire di casa per portare il pacco in posta o dallo spedizioniere, perché, a vendita avvenuta, passerà lo spedizioniere stesso a ritirare, da te, il pacco. Catawiki cerca oggetti speciali, quelli che ormai non si trovano più nei negozi o che sono "fuori di testa". Ma cerca anche quadri di valore, stampe e tanti oggetti di collezionismo. Proponi in vendita all'asta i tuoi oggetti con Catawiki: clicca qui, su questa riga,  per iniziare le operazioni. Tutte gratuite. Ti si aprirà una pagina come quella della fotografia qui sotto. Gratis   3 - FARE GLI ARTISTI E GUADAGNARE – Ecco come Qui le regole e gli indirizzi per gli artisti e i fotografi artisti che vogliono mantenersi, vivendo di pittura e arte, nell'era del web. PER INIZIARE A VENDERE la tua opera d'arte, CLICCA SUL LINK ARANCIONE, qui sotto. Non sono richieste cifre di adesione o iscrizione, né ora né in futuro. Servono solo le foto, che puoi scattare alla tua opera anche con il telefonino.  La tutela dell'utente è completa, sotto ogni profilo, con garanzia assoluta di gratuità, privacy e supervisione della correttezza di ogni operazione da parte un notaio, il Dott. J. Borren dello studio M.J. Meijer Notarissen N.V., Amsterdam. Anche la presenza notarile - pure essa completamente gratuita per l'utente - è una garanzia assoluta delle modalità operative e delle dichiarazioni di gratuità del servizio. > Vendi le tue opere d'arte con Catawiki: Clicca qui, su questa riga,  per iniziare le operazioni. Tutte gratuite. Ti si apre una pagina come quella della fotografia qui sotto Iscriversi a Catawiki è semplice, rapido e soprattutto sicuro. Abbiamo testato questa importante casa d'aste e possiamo dare il nostro personalissimo "pollice in su" in quanto a correttezza, professionalità e preparazione. Fare affari è ancora possibile anche nell'era della crisi!
Clicca qui per valutazioni gratuite di opere d’arte, antiche e moderne

x

Ti potrebbe interessare

Claude Monet – Quanto valgono i suoi quadri. I record e i prezzi stratosferici. Immagini e schede

Video – Ridere dell’arte: se quadri potessero parlare, quante risate!