Home / Art food / Ratatouille
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte, clicca qui sotto "Mi piace".

Ratatouille


Il grande successo di Ratatouille, il film d’animazione della Walt Disney-Pixar diretto da Brad Bird e Jan Pinkava, mi ha spinto a proporre ai lettori di Stile, questo mese, una mia interpretazione del celebre piatto francese.
Oltretutto, nel film ci sono anch’io: i produttori mi hanno coinvolto, infatti, in qualità di doppiatore dell’edizione italiana. Io presto la voce all’ispettore sanitario Lessard: un cameo la cui realizzazione mi ha divertito moltissimo.
La ratatouille da me preparata – nella classica versione che comprende peperoni, zucchine, melanzane e pomodori a tocchetti – è pure un omaggio all’ammaliante potere del colore, al fascino degli accostamenti, in una sorta di sinfonia timbrica – di una timbricità tutta pittorica – dei rossi, dei verdi, dei gialli, adagiati sul bianco del piatto come su di una tela.

Clicca qui per valutazioni gratuite di opere d’arte, antiche e moderne

x

Ti potrebbe interessare

Cibo e sesso anni Venti, le ricette culinarie illustrate da Charles Martin. Cacciatori e uccellini

Il Figliol prodigo nell’arte – Piaceri sfrenati sulla tela