Home / News / Seurat-Van Gogh-Mondrian. La mostra a Verona prorogata fino al 28 marzo
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte, clicca qui sotto "Mi piace".

Seurat-Van Gogh-Mondrian. La mostra a Verona prorogata fino al 28 marzo

 

Vincent Van Gogh (Zundert 1853 - Auvers-sur-Oise 1890)Paesaggio con fasci di grano e luna che sorge luglio 1889 Olio su tela, 72x91,3 cm Kröller-Müller Museum, Otterlo, Netherlands © Collection Kröller-Müller Museum, Otterlo, the Netherlands www.krollermuller.nl

Vincent Van Gogh (Zundert 1853 – Auvers-sur-Oise 1890)Paesaggio con fasci di grano e luna che sorge luglio 1889 Olio su tela, 72×91,3 cm Kröller-Müller Museum, Otterlo, Netherlands © Collection Kröller-Müller Museum, Otterlo, the Netherlands www.krollermuller.nl

QUI tutte le info sulla mostra

10371940_10207267872588542_7803328507156509942_nLa mostra Seurat-Van Gogh-Mondrian. Il Post-impressionismo in Europa, sarà prorogata fino al 28 marzo 2016.

Mi complimento per il successo di pubblico della mostra. La proroga, che abbiamo insieme voluto, offrirà una ulteriore occasione per visitare la nostra città anche durante le prossime vacanze pasquali” – dichiara Flavio Tosi, Sindaco di Verona.

Curata da Liz Kreijn e Stefano Zuffi, la mostra presenta 70 opere, in un percorso espositivo che racconta l’epocale svolta che avviene tra la fine dell’Ottocento e l’inizio del Novecento. La mostra veronese è un’occasione unica per ammirare il patrimonio del Kröller Müller e le opere dei grandi artisti in esso contenute

QUI tutte le info sulla mostra

x

Ti potrebbe interessare

piccinini

Nulla è “Ovvio” sotto questo sole. Giovanna Piccinini orienta il nostro guardo verso ciò che non vediamo più

F. HAYEZ, I profughi di Parga, 1831, olio su tela, 201 x 290 cm, Brescia, Pinacoteca Tosio Martinengo

Vade retro, Romantico