Press "Enter" to skip to content

Stile Arte

Francesco Tullio Altan, Pimpa e i suoi amici. Una grande mostra per tutti a Pordenone

È dedicata al coloratissimo mondo di Altan la 14^ edizione di “Sentieri Illustrati”, l’annuale evento espositivo in omaggio all’illustrazione per l’infanzia, quest’anno dedica speciale al grande disegnatore italiano, nel 2022 che segna le sue 80 primavere (30 settembre 2022). Promosso dal Centro Iniziative Culturali Pordenone, il percorso espositivo “Francesco Tullio Altan, Pimpa e i suoi amici” si inaugura sabato 8 ottobre, nell’Auditorium Lino Zanussi della Casa dello Studente di Pordenone, con l’incontro che alle 17 vedrà protagonista il geniale cartoonist, a tu per tu con le sue giovani lettrici e i giovani lettori

Monumentale moneta etrusca prodotta a Volterra viene alla luce dallo scavo dell’anfiteatro romano

"Quello portato alla luce - dicono gli archeologi - è un raro esemplare di Aes Grave volterrano della serie della clava. Sul recto Giano bifronte (o meglio Culsans) con copricapo a punta. Sul verso clava con un unico segno del valore e la legenda Velathri intorno in senso antiorario. Il segno del valore, la dimensione e il peso individuano la moneta come un asse! Assieme alle altre monete è ora felicemente custodito nella cassaforte del Guarnacci in attesa di giungere nelle sapienti mani dei restauratori e dei numismatici".

Palazzo San Giacomo, Versailles della Romagna. Il restauro e la nuova veste del palazzo di campagna dei Rasponi

Per oltre un secolo fu animato dalle feste e dalle rappresentazioni teatrali che i Rasponi offrivano ai loro ospiti prima di perdere il ruolo esclusivo di rappresentanza di una famiglia prestigiosa ed essere così progressivamente abbandonato a un’inevitabile decadenza

Zerocalcare. Dopo il botto. 500 tavole del fumettista in mostra alla Fabbrica del vapore di Milano

“Dopo quattro anni, vari nuovi libri, una serie televisiva di successo torna a Milano una nuova grande mostra di Zerocalcare – spiega Silvia Barbagallo - che come sempre ci porta ad alzare lo sguardo e a riconoscere tutta quella rete di rivolta, di speranza che non si spegne e che vale la pena di riconoscere e tenere viva”

29 settembre. Buon compleanno, Caravaggio. Tra Bergamo e Milano, le foto di tutti i luoghi dalla nascita alla giovinezza

Immagini e ricostruzione fotografica del periodo più oscuro di Michelangelo Merisi, dalla nascita all'apprendistato nella bottega milanese di Simone Peterzano. Il futuro artista venne alla luce a Milano, ma fu trasferito, da bambino, a Caravaggio, presso la casa del nonno amatissimo, che fu per il bambino una guida straordinaria. Nella cittadina bergamasca frequentò, a livello parrocchiale, le scuole fino all'età di 14 anni. Poi tornò a Milano, dove inizò la formazione artistica