Gli animali nell’arte

Bambina con cane in un piccolo mondo antico

Vincenzo Vela riceve l’incarico nel 1852 - Leopolda ha cinque anni – il ticinese tarda la consegna fino al 1854, volendo portare a termine anche le altre due opere avute in commissione dalla famiglia, l’Addolorata e il Monumento funebre di Maria Isimbardi d’Adda. La fanciulla viene colta dall’artista in un momento di svago e di spensieratezza, mentre gioca scherzosa con il suo cocker spaniel facendolo alzare su due zampe con la promessa di un biscotto che tiene stretto nella manina.

Leggi Articolo »

Tra Cristo e Giuda spunta un pellicano, simbolo d’amore materno e Carità

Il pellicano è da sempre raffigurato come simbolo di Gesù e della Passione. Questo uccello, infatti, si lacera il petto con il becco, in modo da prelevare dal sacco golare il cibo per la prole. Un gesto di amore e devozione assoluta, che rimanda al sacrificio di Cristo...

Leggi Articolo »

Jan Fabre, l’arte crudele del lanciatore di gatti – Il video

Fabre ha percorso da Nord a Sud la linea tranviaria di Anversa con il naso sulle rotaie, ha bruciato i soldi degli spettatori, ha invitato critici d'arte a sparargli, ha preso in ostaggio il filosofo Lars Aagaard-Mogensen ed è stato arrestato, si è messo alla gogna nel Museo di Arte Contemporanea di Tokyo, esponendosi al lancio di centinaia di pomodori.

Leggi Articolo »

Sorprendente – Ecco gli elefanti-artisti che dipingono un autoritratto perfetto. Il video

L'intelligenza placida degli elefanti addomesticati e la versatilità di motricità della proboscide offrono uno spettacolo allegro e sorprendente. In Thailandia questi animali monumentali sono stati addestrati a produrre autoritratti che poi vengono venduti ai turisti e ai curiosi per circa 60 dollari. Gli elefanti sembrano perfettamente a loro agio nel tracciare le linee con il pennello. Alcuni, come accade agli uomini, sono più portati per la pittura, altri meno. E' possibile persino identificare stili diversi. Generalmente si avvicinano ai Fauves o al linearismo dell'ultimo Matisse.

Leggi Articolo »

I divertenti tatuaggi che interloquiscono con le forme del nostro corpo. Il video

Giocare con il corpo. Trovare forme di interlocuzione con i nodi semantici della nostra geografia corporea. Tatuaggi e street art sono certamente i linguaggi del nostro tempo, quelli più sentiti e attuali, al punto che la Biennkle di Venezia, dove aver aperto da tanto tempo ai secondi, riconosce ai primi un'importanze notevole nell'ambito della rappresentazione e apre ad essi le proprie porte autorevoli. Molto divertenti i tatuaggi fissati in questo filmato, buona parte dei quali nati con una forma di ironico colloquio con corpo stesso

Leggi Articolo »

Il significato del pipistrello nell’arte. Contagio. Leonardo li condannò per la loro sessualità

Misterioso animale notturno, il pipistrello è collegato, nell’arte dei simboli che si trasfonde nella pittura, alla notte, all’oscurità, alle forze del male. Il suo volo fratto e imprevedibile, il piccolo muso peloso dai canini acuminati, il suo permanere, durante il sonno, a testa in giù, in modo contrario agli altri animali hanno sempre motivato una visione negativa nei suoi confronti, al punto da essere ritenuto un rappresentante delle forze del male, che si oppongono alla luce divina

Leggi Articolo »

Disegnare dipingere un Carlino – Video tutorial

Prima di iniziare la lezione, sveliamo un segreto che molti pittori tengono nascosto, quello relativo al disegno. E' certo possibile copiare a mano libera una fotografia o, ancor più faticoso, un soggetto fermo davanti a noi; ma per quanto il disegnatore sia abile, incontrerà diverse difficoltà, legate soprattutto alle proporzione di ogni parte con il tutto. Per ovviare questo problema, molti pittori iperrealisti, agiscono con una fotocopia della fotografia

Leggi Articolo »

Come disegnare un impressionante coccodrillo tridimensionale?

L'operazione non è particolarmente difficile, seguendo il video, poco sotto, e seguendo passo dopo passo il disegnatore. Ma come poter dare l'effetto sorprendente del muso che pare innalzarsi nel vuoto, staccandosi dalla carta? Una volta imparata la tecnica, sarà poi piuttosto facile, con un foglio, sorprendere amici e bambini, di fronte a un effetto ottico di semplice anamorfosi che si impone per suggestione e bellezza. Un effetto che sta alla base delle grandi illusioni prospettiche, utilizzate dai grandi artisti del passato o dai pittori di strada

Leggi Articolo »