Home / News / Gianni Coccoli – Pirografo e carte scolpite con virtuosismo
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte, clicca qui sotto "Mi piace".

Gianni Coccoli – Pirografo e carte scolpite con virtuosismo

Nella pagina, particolari delle opere dell’artista Gianni Coccoli, che mostrano le particolari tecniche adottate dal maestro

coccoli 5

 

“Passeggiando tra sogni emozioni e stati d’animo” è il titolo della mostra allestita  alla Sala Civica Italo Calvino del Comune di Borgosatollo  (BS), nella quale quale sono esposte una trentina di opere che mostravo i vari stili sperimentati ed adottati in tutti questi anni di vita artistica. Tra queste anche il lavoro dedicato al maestro Arturo Benedetti Michelangeli che l’artista ha già deciso di donare alla famiglia del grandissimo pianista. Di particolare rilievo tecnico ed espressivo, l’uso di pirografi su cartone, lavorato poi dal maestro con sbalzi, punzonature e tagli corticali e altri interventi che conferiscono un particolare pregio espressivo ed estetico alle carte

La mostra  rimarrà aperta fino al 26 ottobre 2014 con i seguenti orari:  sabato dalle 17 alle 19 e domenica dalle 10 alle 12

coccoli

 

coccoli 4

Gianni Coccoli. Il percorso artistico

 

Gianni Coccoli è nato nel 1929 a Borgosatollo (BS) dove vive e lavora.

Dal 1973 partecipa attivamente alla vita artistica con mostre personali e rassegne. Opera prevalentemente nel campo della grafica sperimentando tecniche diverse tra cui matita, china, tempera, acquaforte e pirografia.

Le sue ultime opere sono prevalentemente pirografie.

1973 Personale Galleria Vallombreuse, Biarritz – Francia

1976 Personale C.U.E.B (BS) Personale Mouffe – Parigi; Rassegna “I realismo nella grafica internazionale” (BS); I° Edizione Premio Giorgi  San Benedetto Po –(MN) ottenendo il secondo premio alla grafica

1977 Personale alla Galleria Schreiber (BS) con presentazione di 5 incisioni su pergamena dal titolo “Antichità dell’uomo e palingenesi della natura”; Rassegna “Omaggio alla Resistenza” Palazzo Broletto (BS)

1978 Ressegna “La magia del reale” Marmirolo (MN);  Rassegna “Omaggio al lavoro” Palazzo Broletto (BS); Rassegna II° Edizione Premio Giorgi San Benedetto Po (MN) dove ottiene il primo premio per la grafica; opera al Museo Polironiano.

1979 Personale alla Galleria L’Incontro Ostiglia (MN); Rassegna “Le otto ruote” Finale Emilia (MO) con opera al Museo; Rassegna “Giugno Teramano” Teramo

1980 Personale alla Galleria S.Marco dei Giustiniani Genova; Rassegna “Omaggio a Igino Sartori” Cremona; Personale alla Mood Gallery Milano

1982 Personale alla Galleria Schreiber (BS); Personale alla Saletta della grafica, Vittorio Veneto (TV); Rassegna I° Biennale dell’incisione “Luigi Servolini” Livorno; Rassegna alla Galleria A.S.C.A di Brescia “Per una crescita umana”

1983 Personale alla Galleria S. Marco dei Giustiniani, Genova; Rassegna “Aspetti d’arte contemporanea” Genova; Rassegna III° Biennale d’arte Città di La Spezia; Rassegna “Culture day” grafica italiana a Tokyo (2 opere)

1984 Rassegna organizzata dal Centro Internazionale della grafica di Venezia; II° Biennale di Riva del Garda, 50 grafici italiani (con 10 opere)

1986 Rassegna V° Biennale di pittura Reggiolo (RE) con 8 opere; Rassegna “40 anni di democrazia” Palazzo del Comune di Monticelli Brusati (BS); I° Rassegna regionale “I segnalati della grafica” Torre Avogadro Lumezzane (BS); Rassegna “Dimensione Vita” Cerezzata Ome (BS); Rassegna “Sopravvivenza e ambiente” Palazzo ex Monte di Pietà Piazza Loggia (BS)

1987 Rassegna “testimonianza riflessione” omaggio a Piamarta (BS)

1988 “40 anni dalla Costituzione Republicana” Biblioteca E. Curie Collebeato (BS); Personale alla Galleria Schreiber “Ricordare disegnare” (BS); Rassegna “Di/segno in segno attraverso la Padania … “ ex chiesa di S. Tommaso Piacenza

1990 Rassegna “Di/segno in segno attraverso la Padania … “ itinerante Galleria Lo Scalone (MN); Ex Forte di Borgoforte (MN); Scuola media Revere (MN); Rassegna “Omaggio allo sport” presso la succursale Fiat di Brescia; Personale alla Sala Consigliare del Comune di Borgosatollo (BS); Rassegna “Ottoperarte” Atelier degli artisti (BS)

1991 Rassegna “Di/segno in segno attraverso la Padania … “ Torre Civica Medole (MN); Rassegna “I vissuti dell’uomo alle soglie del 2000” Palazzo Ducale sale dell’Esedra (MN); Rassegna “Ottoperarte” Circolo Culturale Bertold Brecht Milano; Rassegna “Arteinsieme” Piccola Galleria (BS)

1992 Rassegna “La materia e lo spirito” Sala Mercato del Grano Correggio (RE) e Studio d’arte Andromeda Trento; Rassegna “I vissuti dell’uomo alle soglie del 2000” Galleria Bruno Lucchi Levico Terme (TN) e studio d’arte Il Moro Firenze; Rassegna “Il bianco inciso” Acqueforti a Gualdo, Sesto Fiorentino Firenze

1994 Rassegna “Ottoperarte, La realtà dentro il simulacro” Villa Ghirlanda Cinisello Balsamo (MI); Rassegna “A.B.U.7” Atelier degli Artisti Brescia; Rassegna “Tra segni e sogni” Perseo Centroartivisive, Firenze e Teatro Comunale, Reggiolo (RE); Rassegna “Per arte e per amicizia 50 artisti per Gianni Baldo” Chiostri di San Domenico Reggio Emilia.

1995 Rassegna “L’avventura dell’anima” Galleria Il Rivellino Ferrara; Personale alla Galleria La Nuova Sfera “Nel cuore della carta: il segno del sogno” Milano.

2010 giugno Udienza con Papa Benedetto XVI  omaggio di un opera a lui dedicata dal titolo “O Crux, Ave, Spes Unica”

2014 Passeggiando tra sogni emozioni e  stati d’animo, Borgosatollo

 

Valutazione gratuita quadri e oggetti - Come vendere e guadagnare da casa - Fare gli artisti e guadagnare

1- VALORE QUADRI E D'OGNI OGGETTO - Qui gratis valutazioni e stime, quotazioni, coefficienti INIZIA LA STIMA GRATUITA
Servono un paio di foto - fatte anche con il telefonino - del quadro o dell'oggetto da collezionismo o vintage da valutare gratuitamente, perché in questo modo ci sarà possibile fornire una stima reale dell'opera o dell'oggetto, in quanto le quotazioni differiscono nell'ambito della produzione dello stesso autore o manifattura e la valutazione è sempre commisurata alla qualità dell'opera od oggetto e a tutti i precedenti d'asta, su opere delle stesse dimensioni, se esistono. I borsini o preziari mostrano infatti grandi limiti nell'arte e nel collezionismo. Se infatti funzionano discretamente per le automobili - che sono infinite repliche - non possono essere automaticamente applicati a un pezzo d'arte o di collezionismo. Le stime che ti offriamo gratuitamente -  in una sinergia Stile Arte-Catawiki - tengono conto dell'insieme di più fattori e possono riguardare quadri od oggetti di collezionismo di ogni provincia o di ogni area. Chi meno se ne intende - e facciamo l'esempio dell'arte - potrà sapere se quello che ha è una stampa o un'oleografia o un dipinto. Potrà conoscerne l'epoca, la qualità e ricevere una stima economica gratuita
 
 

cliccare sul bottone arancione, qui sotto, per inviare le foto

TUTTO AVVIENE ON LINE. SENZA DOVER PARLARE CON NESSUNO. CLICCARE SUL LINK GRATUITO ARANCIONE  QUI SOTTO, PER MANDARE FOTO E DESCRIZIONE OGGETTO PER LA STIMA GRATUITA E INFORMALE. PUOI COSI' CHIEDERE UN SEMPLICE PARERE sul valore di mercato dell'oggetto. E' dal 1995 che forniamo gratuitamente stime.
CLICCANDO TI SI APRIRA' UNA SCHEDA in cui dovrai mettere foto - è semplice come caricare un'immagine su Facebook - e indicare le dimensioni dell'oggetto

 

VUOI VENDERE OPERE DI GRANDE VALORE O COLLEZIONI INTERE? QUI consulenza alle operazioni di vendita. Contattaci e i nostri esperti ti guideranno con competenza. Invia le immagini e i dati in una mail a redazione@stilearte.it inserendo nell'oggetto la dicitura "Vendita quadri". Ti ricontatteremo al più presto
2 - GUADAGNARE DA CASA - Vendi da qui quadri e cose vecchie alle vere aste. Istruzioni-kit Come guadagnare senza uscire di casa e standosene comodi sul divano? E' facile. Magari hai già un quadro o un oggetto di collezionismo che vuoi vendere in modo sicuro, prendendo bene. Magari, invece, devi far mente locale per cercare in casa, in cantina, in soffitta. Chiedi ad amici e parenti gli oggetti che non servono più. Iscriviti subito gratuitamente alle aste Catawiki con i link sicuri che troverai qui sotto e parti per un'avventura tranquilla e redditizia. Non dovrai nemmeno uscire di casa per portare il pacco in posta o dallo spedizioniere, perché, a vendita avvenuta, passerà lo spedizioniere stesso a ritirare, da te, il pacco. Catawiki cerca oggetti speciali, quelli che ormai non si trovano più nei negozi o che sono "fuori di testa". Ma cerca anche quadri di valore, stampe e tanti oggetti di collezionismo. Proponi in vendita all'asta i tuoi oggetti con Catawiki: clicca qui, su questa riga,  per iniziare le operazioni. Tutte gratuite. Ti si aprirà una pagina come quella della fotografia qui sotto. Gratis   3 - FARE GLI ARTISTI E GUADAGNARE – Ecco come Qui le regole e gli indirizzi per gli artisti e i fotografi artisti che vogliono mantenersi, vivendo di pittura e arte, nell'era del web. PER INIZIARE A VENDERE la tua opera d'arte, CLICCA SUL LINK ARANCIONE, qui sotto. Non sono richieste cifre di adesione o iscrizione, né ora né in futuro. Servono solo le foto, che puoi scattare alla tua opera anche con il telefonino.  La tutela dell'utente è completa, sotto ogni profilo, con garanzia assoluta di gratuità, privacy e supervisione della correttezza di ogni operazione da parte un notaio, il Dott. J. Borren dello studio M.J. Meijer Notarissen N.V., Amsterdam. Anche la presenza notarile - pure essa completamente gratuita per l'utente - è una garanzia assoluta delle modalità operative e delle dichiarazioni di gratuità del servizio. > Vendi le tue opere d'arte con Catawiki: Clicca qui, su questa riga,  per iniziare le operazioni. Tutte gratuite. Ti si apre una pagina come quella della fotografia qui sotto Iscriversi a Catawiki è semplice, rapido e soprattutto sicuro. Abbiamo testato questa importante casa d'aste e possiamo dare il nostro personalissimo "pollice in su" in quanto a correttezza, professionalità e preparazione. Fare affari è ancora possibile anche nell'era della crisi!
Clicca qui per valutazioni gratuite di opere d’arte, antiche e moderne

x

Ti potrebbe interessare

Viaggio tra i misteri della lingua etrusca

Madonna della Rosa o Santa Maria della Rosa – Orzinuovi. Il significato dell’opera

Condividi
Tweet
+1
Condividi
WhatsApp