Press "Enter" to skip to content
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte,
metti "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook.

Le stilettate di Zana. Con Masolino. Marziani, cinesi e gente dell’altro mondo

Condividi:

Seguici su Facebook e metti Mi Piace alla pagina di Stile Arte:

blank
La Fondazione di Santa Maria Maggiore è una tempera su tavola (144×76 cm) di Masolino da Panicale (Panicale, 1383 – Firenze, 1440/1447). Il dipinto costituiva, un tempo, il pannello centrale del recto della Pala Colonna. Oggi è conservata con il dipinto che si trovava sul rovescio (l’Assunzione della Vergine) nel Museo nazionale di Capodimonte a Napoli. Questa pala è amata dagli ufologi che vedono nelle nuvole regolari una sorta di testimonianza della vita extraterrestre.
STILETTATE
diTonino Zana
I cinesi, che tipi. Tra pandemia cresciuta da loro, mascherine prese e imprestate, commercio mondiale detassato o falso-tassato, chiusura sostanziale dei loro confini, internet imposto, qualche centinaia di milioni di compatrioti in giro per il mondo, un’Africa pressoché dominata, un’Asia sotto i piedi, una Cina Taiwan sorvolata ogni giorno da 30 aerei di ultima generazione, trovano il tempo di usare un radiotelescopio, ovviamente il più potente del mondo, in grado, dicono loro, di intercettare, anzi di aver intercettato in questi ultimi anni delle onde radio marziane. Noi diremmo marziane, cioè dei marziani, cioè degli extraterrestri. Ditemi voi come possiamo verificare una tale “scoperta” e a che serve visto il tempo di raggiungimento di quei pianetini, mille anni luce, vale a dire più del tempo del plutonio di Cernobyl per scomparire. Sì, amici cari, Cernobyl è stata messa in parentesi ed è la nostra morte tante volte. Perfino sul covid, ogni tanto, penso a Cernobyl.
In ogni caso, con tutti i problemi del mondo, metto subito la fame e i bambini moribondi, i cinesi strappano il record dell’avvistamento.
La questione su cui si interrogano i vari sapientoni-bontemponi è la seguente: dobbiamo mostrare i muscoli a questi invisibili oppure scendere a patti e combattere insieme i problemi dell’universo?
Non ci credete, lo so bene, anch’io, stamattina, leggendo diversi giornali di carta sono rimasto, così, basito. Aspetto i geni di qualche nostro talk show in grado di depistarci ancora per qualche settimana in questa estate calda, senza acqua e con bollette triplicate. Chiedete ai marziani se dispongono di contanti e in caso affermativo, depositarli nella carlinga dei mille droni mandati su con Draghi incorporato. E’ il migliore e conosce le lingue. Ci si incontra a metà strada. Ovvio.

Come vendere e guadagnare da casa: quadri, preziosi e oggetti da collezione - Fare gli artisti e guadagnare

VUOI VENDERE OPERE DI GRANDE VALORE O COLLEZIONI INTERE? QUI consulenza alle operazioni di vendita. Contattaci e i nostri esperti ti guideranno con competenza. Invia le immagini e i dati in una mail a [email protected] inserendo nell'oggetto la dicitura "Vendita quadri". Ti ricontatteremo al più presto
blank
2 - GUADAGNARE DA CASA - Vendi da qui quadri e cose vecchie alle vere aste. Istruzioni-kit Come guadagnare senza uscire di casa e standosene comodi sul divano? E' facile. Magari hai già un quadro o un oggetto di collezionismo che vuoi vendere in modo sicuro, prendendo bene. Magari, invece, devi far mente locale per cercare in casa, in cantina, in soffitta. Chiedi ad amici e parenti gli oggetti che non servono più. Iscriviti subito gratuitamente alle aste Catawiki con i link sicuri che troverai qui sotto e parti per un'avventura tranquilla e redditizia. Non dovrai nemmeno uscire di casa per portare il pacco in posta o dallo spedizioniere, perché, a vendita avvenuta, passerà lo spedizioniere stesso a ritirare, da te, il pacco. Catawiki cerca oggetti speciali, quelli che ormai non si trovano più nei negozi o che sono "fuori di testa". Ma cerca anche quadri di valore, stampe e tanti oggetti di collezionismo. Proponi in vendita all'asta i tuoi oggetti con Catawiki: clicca qui, su questa riga,  per iniziare le operazioni. Tutte gratuite. Ti si aprirà una pagina come quella della fotografia qui sotto. Gratis blank   3 - FARE GLI ARTISTI E GUADAGNARE – Ecco come Qui le regole e gli indirizzi per gli artisti e i fotografi artisti che vogliono mantenersi, vivendo di pittura e arte, nell'era del web. PER INIZIARE A VENDERE la tua opera d'arte, CLICCA SUL LINK ARANCIONE, qui sotto. Non sono richieste cifre di adesione o iscrizione, né ora né in futuro. Servono solo le foto, che puoi scattare alla tua opera anche con il telefonino.  La tutela dell'utente è completa, sotto ogni profilo, con garanzia assoluta di gratuità, privacy e supervisione della correttezza di ogni operazione da parte un notaio, il Dott. J. Borren dello studio M.J. Meijer Notarissen N.V., Amsterdam. Anche la presenza notarile - pure essa completamente gratuita per l'utente - è una garanzia assoluta delle modalità operative e delle dichiarazioni di gratuità del servizio. > Vendi le tue opere d'arte con Catawiki: Clicca qui, su questa riga,  per iniziare le operazioni. Tutte gratuite. Ti si apre una pagina come quella della fotografia qui sotto blank Iscriversi a Catawiki è semplice, rapido e soprattutto sicuro. Abbiamo testato questa importante casa d'aste e possiamo dare il nostro personalissimo "pollice in su" in quanto a correttezza, professionalità e preparazione. Fare affari è ancora possibile anche nell'era della crisi!