Home / News / Marco Gozzi, pittore-reporter bergamasco al servizio della Corona
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte, clicca qui sotto "Mi piace".

Marco Gozzi, Paesaggio fluviale con pescatori, pastora e cavaliere

Marco Gozzi, pittore-reporter bergamasco al servizio della Corona


PUOI RICEVERE GRATUITAMENTE, OGNI GIORNO, I NOSTRI SAGGI E I NOSTRI ARTICOLI D’ARTE SULLA TUA HOME DI FACEBOOK. BASTA CLICCARE “MI PIACE”, SUBITO QUI A DESTRA. STILE ARTE E’ UN QUOTIDIANO , OGGI ON LINE, FONDATO NEL 1995

 

Dopo l’annessione, le autorità austriache incaricarono l’artista di “fermare” sulla tela i luoghi più rimarchevoli del territorio lombardo. Nasceva così un genere che ebbe molti imitatori

di Margherita Zanardi Ricci

Il 12 giugno 1814 il conte Enrico di Bellegarde, feldmaresciallo comandante in capo dell’armata in Italia, annuncia con un proclama l’annessione della Lombardia all’Austria. L’arciduca Ranieri, principe ereditario, il 3 gennaio 1818 è designato viceré del Lombardo-Veneto, e il 24 maggio entra solennemente a Milano.


Presto, i nuovi governanti ravvisano l’opportunità di valorizzare il territorio grazie all’affermato paesaggista bergamasco Marco Gozzi (1759-1839), assegnandogli una pensione perché documenti le opere civili con dipinti realizzati sul posto. I primi lavori ordinati hanno per soggetto il ponte di Cassano, che le truppe austro-russe avevano attraversato per sconfiggere i francesi, e il castello di Trezzo. Seguiranno, nella produzione dell’artista, molti altri luoghi d’interesse economico, storico-geografico e paesaggistico: gallerie, ferriere, ponti, rovine, laghi, fiumi, torrenti e cascate. L’acqua è protagonista dei quadri di Gozzi, sia che scorra placida tra le rive o impetuosa in prossimità di un orrido, sia che diventi fonte d’energia per mulini, magli e torchi.

Marco Gozzi, L’orrido di Nesso

Marco Gozzi, L’orrido di Nesso

L’esperto pittore crea un genere di veduta che affianca alla precisione documentale del dettaglio elementi fantastici. Candidato più volte alla cattedra di paesaggio a Brera, assurge ben presto a modello da imitare. Ai partecipanti dei “piccoli concorsi” nel 1843, 1851, 1853, 1854 è richiesto di eseguire una veduta “alla Gozzi”, cosicché oggi appare spesso problematico distinguere gli originali dalle numerose imitazioni esistenti. In questi ultimi anni, alcuni dipinti conservati a Brera sono stati restaurati e si sono potuti ammirare in varie esposizioni. Non mancano, tuttavia, opere disperse, come già avevo segnalato nella monografia dedicata all’autore, edita nel 1995. Tra di esse citavo L’orrido di Nesso, dove s’incontrano con violenza i torrenti Tuf e Nosé, ordinato dall’imperatore Francesco I per la sua galleria tra il 1822 ed il 1826. Quest’ultima località è illustrata con un’incisione acquerellata da Friedrich e Caroline Lose nel Viaggio pittorico e storico ai tre laghi Maggiore, di Lugano e Como, volume del 1818 che testimonia una volta di più l’interesse austriaco per le acque lombarde.

Marco Gozzi, Il castello di Trezzo

Marco Gozzi, Il castello di Trezzo

L’incisione mi ha permesso di individuare in una collezione privata bergamasca un quadro – olio su tela, 52,7×41,3 cm – con una ripresa più ravvicinata dello stesso soggetto. L’opera, non firmata, è a mio giudizio da assegnare a Marco Gozzi, per i valori cromatici e pittorici, il contrasto chiaroscurale, la cura nel rappresentare particolari dell’acqua e le fronde degli alberi. Tipica la figura femminile che si appresta a percorrere la scalinata che porta ai pescatori. Il dipinto può essere considerato una sorta di lavoro “preliminare” dell’artista, eseguito in loco prima di affrontare la tela definitiva con il medesimo tema, destinata alla Galleria del Belvedere di Vienna ed esposta a Brera il 10 settembre 1823. Fra le opere certe, invece, il Castello di Trezzo [Costruzione e castello sul fiume con pescatori e pastora]. Di questo soggetto ho reperito in una collezione milanese una seconda versione – olio su tela, 34×44,3 cm – firmata in basso a destra. Analogo il taglio prospettico, con la rocca in primo piano illuminata dalla luce, mentre sul fondo si scorgono, in un’atmosfera rarefatta, montagne e vegetazione. In evidenza, sulla sinistra, ben disegnate, le figure di un pescatore e di due donne, una delle quali indica all’altra il castello o il tempo che sta per mutare. Si trova nella stessa collezione il pendant Paesaggio fluviale con pescatori, pastora e cavaliere, olio su tavola, 33,3×45,6 cm. Le misure sono pressoché identiche; Gozzi ha firmato sulla roccia ai piedi della mucca. Il sentiero scosceso sulla destra presenta un uomo a cavallo che si allontana, come nel quadro Campagna lombarda con effetto d’aurora, con casolari, pastori, animali e viandanti di proprietà della Pinacoteca di Brera, ma in deposito presso la Galleria d’Arte Moderna.


Come vendere e guadagnare da casa: quadri, preziosi e oggetti da collezione - Fare gli artisti e guadagnare

VUOI VENDERE OPERE DI GRANDE VALORE O COLLEZIONI INTERE? QUI consulenza alle operazioni di vendita. Contattaci e i nostri esperti ti guideranno con competenza. Invia le immagini e i dati in una mail a redazione@stilearte.it inserendo nell'oggetto la dicitura "Vendita quadri". Ti ricontatteremo al più presto
2 - GUADAGNARE DA CASA - Vendi da qui quadri e cose vecchie alle vere aste. Istruzioni-kit Come guadagnare senza uscire di casa e standosene comodi sul divano? E' facile. Magari hai già un quadro o un oggetto di collezionismo che vuoi vendere in modo sicuro, prendendo bene. Magari, invece, devi far mente locale per cercare in casa, in cantina, in soffitta. Chiedi ad amici e parenti gli oggetti che non servono più. Iscriviti subito gratuitamente alle aste Catawiki con i link sicuri che troverai qui sotto e parti per un'avventura tranquilla e redditizia. Non dovrai nemmeno uscire di casa per portare il pacco in posta o dallo spedizioniere, perché, a vendita avvenuta, passerà lo spedizioniere stesso a ritirare, da te, il pacco. Catawiki cerca oggetti speciali, quelli che ormai non si trovano più nei negozi o che sono "fuori di testa". Ma cerca anche quadri di valore, stampe e tanti oggetti di collezionismo. Proponi in vendita all'asta i tuoi oggetti con Catawiki: clicca qui, su questa riga,  per iniziare le operazioni. Tutte gratuite. Ti si aprirà una pagina come quella della fotografia qui sotto. Gratis   3 - FARE GLI ARTISTI E GUADAGNARE – Ecco come Qui le regole e gli indirizzi per gli artisti e i fotografi artisti che vogliono mantenersi, vivendo di pittura e arte, nell'era del web. PER INIZIARE A VENDERE la tua opera d'arte, CLICCA SUL LINK ARANCIONE, qui sotto. Non sono richieste cifre di adesione o iscrizione, né ora né in futuro. Servono solo le foto, che puoi scattare alla tua opera anche con il telefonino.  La tutela dell'utente è completa, sotto ogni profilo, con garanzia assoluta di gratuità, privacy e supervisione della correttezza di ogni operazione da parte un notaio, il Dott. J. Borren dello studio M.J. Meijer Notarissen N.V., Amsterdam. Anche la presenza notarile - pure essa completamente gratuita per l'utente - è una garanzia assoluta delle modalità operative e delle dichiarazioni di gratuità del servizio. > Vendi le tue opere d'arte con Catawiki: Clicca qui, su questa riga,  per iniziare le operazioni. Tutte gratuite. Ti si apre una pagina come quella della fotografia qui sotto Iscriversi a Catawiki è semplice, rapido e soprattutto sicuro. Abbiamo testato questa importante casa d'aste e possiamo dare il nostro personalissimo "pollice in su" in quanto a correttezza, professionalità e preparazione. Fare affari è ancora possibile anche nell'era della crisi!

Colori ad olio - Quali scegliere? Le risposte nell'articolo

COLORI A OLIO, ecco i più venduti. Approfitta dell'offerta Amazon (vedi i prodotti qui di seguito) attraverso la selezione effettuata dalla nostra redazione, che ha individuato i prodotti migliori ai prezzi più convenienti. Colori a olio: ecco le recensioni:
MAIMERI: Olio puro. Una soluzione di alta qualità. Questo prodotto, infatti è definito puro in quanto il colore non è mescolato con altre sostanze. Si tratta di olio più pigmento e nulla più, se non un minimo apporto di additivi per migliorare la qualità del colore. Caratteristica principale, infatti, è l'attenzione e la fedeltà del colore. Un prodotto studiato per il risultato cromatico migliore possibile. Clicca qui per visualizzare e acquistare i colori Maimeri
 

Maimeri 0398100 - Set Tubi Olio Classico,10 Colori Assortiti. Prezzo: 42 euro (più spese spedizione)

   

Royal Talens: il rinomato brand - fondato nel 1899 e da sempre sinonimo di grandissima qualità - ha presentato  il suo più prestigioso set di pittura ad olio. Se si vuole acquistare o regalare il meglio del meglio ecco l'Edizione 'Excellent' in custodia in legno – Con vernice, tavolozza e pennelli. La vernice ad olio della gamma Rembrandt è realizzata con la più elevata concentrazione possibile di pigmento finemente macinato, con tutte le 24 pitture del set classificate come resistenti per 100 anni alla luce.Clicca qui per visualizzare e acquistare i prodotti Royal Talens

Royal Talens – Scatola con colori ad olio Rembrandt – Edizione 'Excellent' in custodia in legno – Con vernice, tavolozza e pennelli - Acquistala qui

E' possibile acquistare anche un set più accessibile al grande pubblico,  il Royal Talens - Rembrandt Oil Colour Box - Master Gold Edition. Meno colori e meno accessori, ma qualità massima.

Royal Talens - Rembrandt Oil Colour Box - Master Gold Edition - Acquistala qui

  FERRARIO: Van Dyck. Una gamma con uno dei migliori rapporti qualità/prezzo. Ideale per chi è alle prime armi ma, data la qualità del prodotto, molto utilizzata anche dagli esperti del settore. Purezza, intensità delle tinte e impasto untuoso sono  le caratteristiche principali.  Clicca qui per visualizzare e acquistare i colori Ferrario     OLD HOLLAND: un prodotto per puristi. Old Holland produce ancor oggi i suoi colori utilizzando le tecniche e le formule tradizionali. Uno dei marchi più ricercati dagli artisti fin dalla nascita della pittura ad olio. Il prezzo non è certamente adatto alle tasche di tutti ma si tratta pur  sempre della "Ferrari" dei colori ad olio.  Clicca qui per visualizzare e acquistare i colori Old Holland

Old Holland: Colori - Qui trovi una selezione di colori a olio

WILLIAMSBURG: una linea e un prodotto che si fregia di essere stato creato dagli artisti stessi, per la migliore resa possibile. Ogni tonalità risulterà diversa nell'impasto, che può essere più o meno granuloso o più o meno oleoso, in quanto appositamente studiata per la resa cromatica migliore Clicca qui per visualizzare e acquistare i colori Williamsburg

Williamsburg olio Signature colori Set - Prezzo: EUR 63,70 + EUR 11,77 di spedizione

WINSOR & NEWTON:  la giusta via di mezzo. Il prezzo è alla portata e la qualità offerta è sicuramente di medio/alto livello. E' la linea Winsor & Newton, utilizzata dalle accademia. Buona  qualità dei colori, ad un prezzo abbordabil e Clicca qui per visualizzare e acquistare i colori WINSOR & NEWTON

Winsor & Newton Winton Oil Assortimento 10 Tubi 37 ml Assortiti - Prezzo consigliato: EUR 51,30 Prezzo OFFERTA: EUR 43,90 | Spedizione 1 giorno Risparmi: EUR 7,40 (14%) Tutti i prezzi includono l'IVA.

REGALA UN KIT DI PITTURA: abbiamo selezionato - nella griglia che proproniamo qui di seguito - i prodotti più interessanti in rapporto qualità/prezzo proposti dal web.
Clicca qui per valutazioni gratuite di opere d’arte, antiche e moderne

x

Ti potrebbe interessare

Narciso Bresciani, quando la metamorfosi crea un rifugio poetico, in equilibrio tra sé e il mondo

Come funzionava la bottega di un pittore antico? Diverse figure, diverse funzioni. L’analisi dei ruoli