Home / News / MasterChef Italia – Arte e Messico gli ingredienti della puntata di stasera
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte, clicca qui sotto "Mi piace".

MasterChef Italia – Arte e Messico gli ingredienti della puntata di stasera



L’arte sarà la protagonista della nuova prova in esterna. Gli aspiranti chef, stasera, saranno a Roma in occasione della mostra su Frida Kahlo organizzata alle Scuderie del Quirinale, grazie al sostegno di Enel. E proprio le tradizioni culinarie del paese di origine della Kahlo, il Messico, avranno un ruolo decisivo nella prova. A introdurli ai sapori decisi ed intesi della gastronomia di questo Paese – caratterizzata dalla grande varietà delle spezie utilizzate – ci sarà lo chef messicano Francisco Mendez. Ad assaggiare e a giudicare i piatti locali proposti dalle due brigate saranno chiamate in causa 13 importanti personalità del mondo dell’arte. I peggiori della prova in esterna, ritornati nella cucina di Masterchef, si sfideranno in un Pressure Test al cardiopalma.

Sono rimasti in 7 a contendersi il titolo di miglior MasterChef d’Italia. Nelle puntate in onda oggi, giovedì 12 febbraio alle 21.10 su Sky Uno HD, i giudici Bruno Barbieri, Carlo Cracco e Joe Bastianich avranno il sempre più difficile compito di scegliere chi si merita di arrivare in finale tra: la studentessa di Caserta Amelia, la bancaria romana Arianna, la casalinga bresciana Federica, la wedding planner di Bergamo Maria, lo studente di agraria Nicolò, l’informatico di Cuneo Paolo e l’agente immobiliare di Rovigo Stefano.

Ad attenderli nella cucina di MasterChef troveranno una Mystery Box dalle dimensioni talmente spropositate da spiazzarli totalmente sul possibile contenuto. E sarà subito chiaro che, al suo interno, non ci saranno solo dei semplici ingredienti, ma una sorpresa del tutto inaspettata, che metterà a dura prova anche le loro emozioni. Chi, nonostante tutto, troverà l’idea giusta per creare un piatto degno della vittoria della prova, si aggiudicherà il prezioso vantaggio nell’Invention Test.

Nicolò

Nicolò


Come vendere e guadagnare da casa: quadri, preziosi e oggetti da collezione - Fare gli artisti e guadagnare

VUOI VENDERE OPERE DI GRANDE VALORE O COLLEZIONI INTERE? QUI consulenza alle operazioni di vendita. Contattaci e i nostri esperti ti guideranno con competenza. Invia le immagini e i dati in una mail a redazione@stilearte.it inserendo nell'oggetto la dicitura "Vendita quadri". Ti ricontatteremo al più presto
2 - GUADAGNARE DA CASA - Vendi da qui quadri e cose vecchie alle vere aste. Istruzioni-kit Come guadagnare senza uscire di casa e standosene comodi sul divano? E' facile. Magari hai già un quadro o un oggetto di collezionismo che vuoi vendere in modo sicuro, prendendo bene. Magari, invece, devi far mente locale per cercare in casa, in cantina, in soffitta. Chiedi ad amici e parenti gli oggetti che non servono più. Iscriviti subito gratuitamente alle aste Catawiki con i link sicuri che troverai qui sotto e parti per un'avventura tranquilla e redditizia. Non dovrai nemmeno uscire di casa per portare il pacco in posta o dallo spedizioniere, perché, a vendita avvenuta, passerà lo spedizioniere stesso a ritirare, da te, il pacco. Catawiki cerca oggetti speciali, quelli che ormai non si trovano più nei negozi o che sono "fuori di testa". Ma cerca anche quadri di valore, stampe e tanti oggetti di collezionismo. Proponi in vendita all'asta i tuoi oggetti con Catawiki: clicca qui, su questa riga,  per iniziare le operazioni. Tutte gratuite. Ti si aprirà una pagina come quella della fotografia qui sotto. Gratis   3 - FARE GLI ARTISTI E GUADAGNARE – Ecco come Qui le regole e gli indirizzi per gli artisti e i fotografi artisti che vogliono mantenersi, vivendo di pittura e arte, nell'era del web. PER INIZIARE A VENDERE la tua opera d'arte, CLICCA SUL LINK ARANCIONE, qui sotto. Non sono richieste cifre di adesione o iscrizione, né ora né in futuro. Servono solo le foto, che puoi scattare alla tua opera anche con il telefonino.  La tutela dell'utente è completa, sotto ogni profilo, con garanzia assoluta di gratuità, privacy e supervisione della correttezza di ogni operazione da parte un notaio, il Dott. J. Borren dello studio M.J. Meijer Notarissen N.V., Amsterdam. Anche la presenza notarile - pure essa completamente gratuita per l'utente - è una garanzia assoluta delle modalità operative e delle dichiarazioni di gratuità del servizio. > Vendi le tue opere d'arte con Catawiki: Clicca qui, su questa riga,  per iniziare le operazioni. Tutte gratuite. Ti si apre una pagina come quella della fotografia qui sotto Iscriversi a Catawiki è semplice, rapido e soprattutto sicuro. Abbiamo testato questa importante casa d'aste e possiamo dare il nostro personalissimo "pollice in su" in quanto a correttezza, professionalità e preparazione. Fare affari è ancora possibile anche nell'era della crisi!
Clicca qui per valutazioni gratuite di opere d’arte, antiche e moderne

x

Ti potrebbe interessare

Ninfee di Monet – Storia, tecniche, segreti e valori. I quadri dei fiori d’acqua. E il video

Perchè i macchiaioli furono annientati dagli impressionisti?

Condividi
Tweet
+1
Condividi
WhatsApp