Press "Enter" to skip to content
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte,
metti "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook.

“Milano è viva”. Dal 4 luglio “Menotti d’Estate”, un mese d’arte con spettacoli, musica e teatro

Condividi:

Seguici su Facebook e metti Mi Piace alla pagina di Stile Arte:

“MILANO È VIVA”. AL VIA IL 4 LUGLIO LA TERZA EDIZIONE DI “MENOTTI D’ESTATE”, UN MESE DI SPETTACOLO, MUSICA E TEATRO NEL CORTILE DI PALAZZO SORMANI

È stata presentata la terza edizione di “Menotti in Sormani”, rassegna di musica e teatro che abiterà il Cortile d’Onore del Palazzo di corso di Porta Vittoria 6, dal 4 luglio al 3 agosto, all’interno del programma culturale estivo della Sormani.
blank
Tra narrazione teatrale, musica, contaminazioni e comicità d’autore con produzioni e ospiti di prestigio, il programma è inserito nel palinsesto culturale cittadino “Milano è Viva”.

“’Milano è Viva’ è molte cose insieme: è un palinsesto che tiene insieme tante realtà molto differenti tra loro, per dimensione e modalità di espressione, tutte sostenute dal Comune di Milano con diverse linee di supporto, economico ma non solo. Rientrare nel programma di ‘Milano è Viva’ significa anche, infatti, poter fruire di un booster di comunicazione integrata coordinata direttamente dal Comune – ha affermato l’assessore alla Cultura Tommaso Sacchi –. ‘Menotti d’Estate’, insieme a ‘Estate al Castello’ e ‘Vapore d’Estate’, è un progetto in cui questa Amministrazione crede molto e che quindi promuove e realizza anche quest’anno per sostenere lo spettacolo dal vivo di qualità”.

blank

Il Teatro Menotti prosegue dunque il suo percorso, già avviato nelle scorse due edizioni, tra narrazione teatrale, musica, contaminazioni e comicità d’autore, con produzioni e ospiti di prestigio che anche quest’anno hanno accettato la scommessa di un teatro “senza filtri” con proposte originali e di qualità.

La musica e il teatro musicale con due omaggi a Lucio Dalla, Peppe Servillo ne “Il giorno ha 5 teste” e Dario De Luca per la produzione di Scena Verticale con “Aspettiamo senza avere paura, domani”.

Un viaggio nella musica popolare con i Radicanto, forse il gruppo che più di tutti ha segnato la discografia e la musica italiana con la loro miscela tra la tradizione rivisitata e la canzone d’autore.

Ancora un progetto di contaminazione con Danilo Rossi e un gruppo di musicisti zingari per “New Gipsy Project”.

Musica e ironia con la storica Banda Osiris, una delle massime espressioni della comicità nel teatro musicale.

Il teatro di narrazione e la comicità d’autore sono rappresentate da ospiti come Antonio Rezza, Paolo Rossi, Marco Baliani, Arianna Scommegna, Romina Mondello, Gianluigi Fogacci e Carlotta Proietti e il giovane attore/autore Antonio Perretta che ha particolarmente colpito il pubblico del Teatro Menotti durante la rassegna “Contemporanea”.

Due omaggi inoltre ai grandi autori: a Pier Paolo Pasolini, nel centenario della nascita, con uno studio su “Alì dagli occhi azzurri” tra parola, danza e musica, per la drammaturgia e la regia di Emilio Russo e la coreografia di Monica Casadei; e a Giovanni Verga, nel centenario della sua morte, con un progetto in collaborazione con Lorenzo Muscoso.

Due spettacoli ambientalisti come “Possiamo salvare il mondo prima di cena”, versione teatrale autorizzata del best seller di Jonathan Safran Foer, e “Teatro da mangiare” della straordinaria compagnia del Teatro delle Ariette, con un vero e proprio invito a cena con teatro per discutere di condivisione, sostenibilità e natura.

Orari
Palazzo Sormani, tutti i giorni: ore 19,30 (4 luglio_3 agosto, tranne il 17, 24 e 30 luglio)
In caso di maltempo, gli spettacoli si terranno presso il Teatro Menotti alle ore 20

Info
[email protected] – 02/82873611
Online su www.teatromenotti.org

Come vendere e guadagnare da casa: quadri, preziosi e oggetti da collezione - Fare gli artisti e guadagnare

VUOI VENDERE OPERE DI GRANDE VALORE O COLLEZIONI INTERE? QUI consulenza alle operazioni di vendita. Contattaci e i nostri esperti ti guideranno con competenza. Invia le immagini e i dati in una mail a [email protected] inserendo nell'oggetto la dicitura "Vendita quadri". Ti ricontatteremo al più presto
blank
2 - GUADAGNARE DA CASA - Vendi da qui quadri e cose vecchie alle vere aste. Istruzioni-kit Come guadagnare senza uscire di casa e standosene comodi sul divano? E' facile. Magari hai già un quadro o un oggetto di collezionismo che vuoi vendere in modo sicuro, prendendo bene. Magari, invece, devi far mente locale per cercare in casa, in cantina, in soffitta. Chiedi ad amici e parenti gli oggetti che non servono più. Iscriviti subito gratuitamente alle aste Catawiki con i link sicuri che troverai qui sotto e parti per un'avventura tranquilla e redditizia. Non dovrai nemmeno uscire di casa per portare il pacco in posta o dallo spedizioniere, perché, a vendita avvenuta, passerà lo spedizioniere stesso a ritirare, da te, il pacco. Catawiki cerca oggetti speciali, quelli che ormai non si trovano più nei negozi o che sono "fuori di testa". Ma cerca anche quadri di valore, stampe e tanti oggetti di collezionismo. Proponi in vendita all'asta i tuoi oggetti con Catawiki: clicca qui, su questa riga,  per iniziare le operazioni. Tutte gratuite. Ti si aprirà una pagina come quella della fotografia qui sotto. Gratis blank   3 - FARE GLI ARTISTI E GUADAGNARE – Ecco come Qui le regole e gli indirizzi per gli artisti e i fotografi artisti che vogliono mantenersi, vivendo di pittura e arte, nell'era del web. PER INIZIARE A VENDERE la tua opera d'arte, CLICCA SUL LINK ARANCIONE, qui sotto. Non sono richieste cifre di adesione o iscrizione, né ora né in futuro. Servono solo le foto, che puoi scattare alla tua opera anche con il telefonino.  La tutela dell'utente è completa, sotto ogni profilo, con garanzia assoluta di gratuità, privacy e supervisione della correttezza di ogni operazione da parte un notaio, il Dott. J. Borren dello studio M.J. Meijer Notarissen N.V., Amsterdam. Anche la presenza notarile - pure essa completamente gratuita per l'utente - è una garanzia assoluta delle modalità operative e delle dichiarazioni di gratuità del servizio. > Vendi le tue opere d'arte con Catawiki: Clicca qui, su questa riga,  per iniziare le operazioni. Tutte gratuite. Ti si apre una pagina come quella della fotografia qui sotto blank Iscriversi a Catawiki è semplice, rapido e soprattutto sicuro. Abbiamo testato questa importante casa d'aste e possiamo dare il nostro personalissimo "pollice in su" in quanto a correttezza, professionalità e preparazione. Fare affari è ancora possibile anche nell'era della crisi!