Home / News / Mostra Warhol. A palazzo blu incontri di approfondimento sul tema
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte, clicca qui sotto "Mi piace".

Mostra Warhol. A palazzo blu incontri di approfondimento sul tema


PISA – In contemporanea con la mostra Andy Warhol. Una storia americana, in programma a BLU | Palazzo d’arte e cultura di Pisa, fino al 2 febbraio 2014, tornano gli INCONTRI A PALAZZO BLU. Suoni, immagini e parole, un ciclo di attività, a ingresso gratuito, che affiancano stabilmente le diverse esposizioni della Fondazione Palazzo Blu.

Andy Warhol Fiori Olio su tela, 1964 UniCredit Art Collection © The Andy Warhol Foundation for the Visual Arts Inc., by SIAE 2013

Sarà il critico Fabio Canessa a iniziare il nuovo ciclo – giovedì 7 novembre, alle ore 17.30, nell’auditorium di Palazzo Blu – con la conferenza dal titolo L’incanto della superficie. Il cinema di Andy Warhol, nel quale si analizzeranno alcuni degli aspetti innovativi che hanno caratterizzato l’esperienza del genio di Pittsburgh nel mondo della settima arte:


La serata si svolge in collaborazione con il CineClub Arsenale di Pisa che, durante il periodo di apertura della mostra, organizzerà una rassegna cinematografica dedicata ad Andy Warhol e al suo mondo, presentando alcune delle sue pellicole più famose, come Blow Job (1964), My Hustler (1965), The Velvet Underground & Nico (1966), Nude Restaurant (1967), ma anche a quelle realizzate dalla sua Factory, come Trash – I rifiuti di New York (1970), Heat (1972), Dracula cerca sangue di vergine… e morì di sete (1974), o a quelle che hanno lo stesso Warhol come soggetto d’ispirazione, Ho sparato a Andy Warhol (1995), Mr. America (2013).
I soci del CineClub Arsenale che presenteranno la tessera di appartenenza in biglietteria, potranno usufruire dell’ingresso ridotto (€ 8,50) alla mostra.

Giovedì 28 novembre, alle ore 17.30, New York ’60-’70 sarà il titolo della conversazione di Walter Guadagnini, curatore della mostra, con Luca Massimo Barbero e altri protagonisti di questa stagione.

Andy Warhol, Dollar Sign, 1981 Collection Museum of Modern and Contemporary Art, Nice © 2013 The Andy Warhol Foundation for the Visual Arts, Inc. / Artists Rights Society (ARS), New York, by SIAE

Il terzo incontro, si terrà venerdì 6 dicembre, alle ore 17.30. Arnaldo Testi, professore di Storia degli Stati Uniti al dipartimento di Civiltà e forme del sapere dell’Università di Pisa, parlerà de I lunghi anni Sessanta: l’America dietro Andy Warhol.
Partendo dalla frase di Andy Warhol, “Se vuoi conoscere tutto di Warhol non hai che da guardare la superficie: dei miei quadri e dei miei film e di me. Io sono lì. Dietro non c’è niente”, il prof. Testi condurrà i partecipanti a guardare dietro la superficie delle immagini che l’artista prendeva dai mass media per usarle come fonte d’ispirazione, dalle quali si possono comprendere molte cose dell’America in un decennio turbolento e drammatico.

Gli Incontri a Palazzo Blu proseguiranno anche a gennaio 2014 col concerto del gruppo musicale composto da Piero Frassi (pianoforte), Renato Ughi (batteria), Dimitri Grechi Espinosa (sax tenore) che eseguirà brani originali (appositamente composti per l’occasione) e cover tratte dal disco The Velvet Underground and Nico, prodotto nel 1967 dallo stesso Warhol.

L’esposizione, in programma fino al 2 febbraio 2014, ripercorre l’itinerario creativo dell’autore che ha rivoluzionato l’arte del XX secolo, grazie al lavoro di ricerca condotto negli archivi dell’Andy Warhol Museum di Pittsburgh – che custodisce una larga parte del suo lascito e che ha concesso il prestito di alcuni importanti lavori pressoché inediti in Italia – e al supporto di alcune storiche collezioni, come quelle delle gallerie Sonnabend, Feldman, Goodman di New York, di grandi musei europei come il Museo d’arte moderna e contemporanea Berardo di Lisbona, il Museo d’arte moderna di Nizza, l’Albertina e il MUMOK di Vienna.
L’iniziativa è promossa dalla Fondazione Palazzo Blu, prodotta da GAmm Giunti, curata da Walter Guadagnini e Claudia Zevi

Catalogo GAmm Giunti.

Pisa, ottobre 2013

INCONTRI a PALAZZO BLU. Suoni, immagini e parole
Pisa, Auditorium di Palazzo Blu (Lungarno Gambacorti 9)
Ingresso libero

Programma:
– Giovedì 7 novembre, ore 17.30
FABIO CANESSA. L’incanto della superficie. Il cinema di Andy Warhol

– Giovedì 28 novembre, ore 17.30
WALTER GUADAGNINI, LUCA MASSIMO BARBERO. New York ’60-‘70

– Venerdì 6 dicembre, ore 17.30
Prof. ARNALDO TESTI. I lunghi anni Sessanta: l’America dietro Andy Warhol

– Gennaio 2014
Concerto di Piero Frassi (pianoforte), Renato Ughi (batteria), Dimitri Grechi Espinosa (sax tenore)

Informazioni
BLU | Palazzo d’Arte e Cultura
tel. 050.2204650

Come vendere e guadagnare da casa: quadri, preziosi e oggetti da collezione - Fare gli artisti e guadagnare

VUOI VENDERE OPERE DI GRANDE VALORE O COLLEZIONI INTERE? QUI consulenza alle operazioni di vendita. Contattaci e i nostri esperti ti guideranno con competenza. Invia le immagini e i dati in una mail a redazione@stilearte.it inserendo nell'oggetto la dicitura "Vendita quadri". Ti ricontatteremo al più presto
2 - GUADAGNARE DA CASA - Vendi da qui quadri e cose vecchie alle vere aste. Istruzioni-kit Come guadagnare senza uscire di casa e standosene comodi sul divano? E' facile. Magari hai già un quadro o un oggetto di collezionismo che vuoi vendere in modo sicuro, prendendo bene. Magari, invece, devi far mente locale per cercare in casa, in cantina, in soffitta. Chiedi ad amici e parenti gli oggetti che non servono più. Iscriviti subito gratuitamente alle aste Catawiki con i link sicuri che troverai qui sotto e parti per un'avventura tranquilla e redditizia. Non dovrai nemmeno uscire di casa per portare il pacco in posta o dallo spedizioniere, perché, a vendita avvenuta, passerà lo spedizioniere stesso a ritirare, da te, il pacco. Catawiki cerca oggetti speciali, quelli che ormai non si trovano più nei negozi o che sono "fuori di testa". Ma cerca anche quadri di valore, stampe e tanti oggetti di collezionismo. Proponi in vendita all'asta i tuoi oggetti con Catawiki: clicca qui, su questa riga,  per iniziare le operazioni. Tutte gratuite. Ti si aprirà una pagina come quella della fotografia qui sotto. Gratis   3 - FARE GLI ARTISTI E GUADAGNARE – Ecco come Qui le regole e gli indirizzi per gli artisti e i fotografi artisti che vogliono mantenersi, vivendo di pittura e arte, nell'era del web. PER INIZIARE A VENDERE la tua opera d'arte, CLICCA SUL LINK ARANCIONE, qui sotto. Non sono richieste cifre di adesione o iscrizione, né ora né in futuro. Servono solo le foto, che puoi scattare alla tua opera anche con il telefonino.  La tutela dell'utente è completa, sotto ogni profilo, con garanzia assoluta di gratuità, privacy e supervisione della correttezza di ogni operazione da parte un notaio, il Dott. J. Borren dello studio M.J. Meijer Notarissen N.V., Amsterdam. Anche la presenza notarile - pure essa completamente gratuita per l'utente - è una garanzia assoluta delle modalità operative e delle dichiarazioni di gratuità del servizio. > Vendi le tue opere d'arte con Catawiki: Clicca qui, su questa riga,  per iniziare le operazioni. Tutte gratuite. Ti si apre una pagina come quella della fotografia qui sotto Iscriversi a Catawiki è semplice, rapido e soprattutto sicuro. Abbiamo testato questa importante casa d'aste e possiamo dare il nostro personalissimo "pollice in su" in quanto a correttezza, professionalità e preparazione. Fare affari è ancora possibile anche nell'era della crisi!

Colori ad olio - Quali scegliere? Le risposte nell'articolo

COLORI A OLIO, ecco i più venduti. Approfitta dell'offerta Amazon (vedi i prodotti qui di seguito) attraverso la selezione effettuata dalla nostra redazione, che ha individuato i prodotti migliori ai prezzi più convenienti. Colori a olio: ecco le recensioni:
MAIMERI: Olio puro. Una soluzione di alta qualità. Questo prodotto, infatti è definito puro in quanto il colore non è mescolato con altre sostanze. Si tratta di olio più pigmento e nulla più, se non un minimo apporto di additivi per migliorare la qualità del colore. Caratteristica principale, infatti, è l'attenzione e la fedeltà del colore. Un prodotto studiato per il risultato cromatico migliore possibile. Clicca qui per visualizzare e acquistare i colori Maimeri
 

Maimeri 0398100 - Set Tubi Olio Classico,10 Colori Assortiti. Prezzo: 42 euro (più spese spedizione)

      FERRARIO: Van Dyck. Una gamma con uno dei migliori rapporti qualità/prezzo. Ideale per chi è alle prime armi ma, data la qualità del prodotto, molto utilizzata anche dagli esperti del settore. Purezza, intensità delle tinte e impasto untuoso sono  le caratteristiche principali.  Clicca qui per visualizzare e acquistare i colori Ferrario     OLD HOLLAND: un prodotto per puristi. Old Holland produce ancor oggi i suoi colori utilizzando le tecniche e le formule tradizionali. Uno dei marchi più ricercati dagli artisti fin dalla nascita della pittura ad olio. Il prezzo non è certamente adatto alle tasche di tutti ma si tratta pur  sempre della "Ferrari" dei colori ad olio.  Clicca qui per visualizzare e acquistare i colori Old Holland

Old Holland: Colori - Qui trovi una selezione di colori a olio

WILLIAMSBURG: una linea e un prodotto che si fregia di essere stato creato dagli artisti stessi, per la migliore resa possibile. Ogni tonalità risulterà diversa nell'impasto, che può essere più o meno granuloso o più o meno oleoso, in quanto appositamente studiata per la resa cromatica migliore Clicca qui per visualizzare e acquistare i colori Williamsburg

Williamsburg olio Signature colori Set - Prezzo: EUR 63,70 + EUR 11,77 di spedizione

WINSOR & NEWTON:  la giusta via di mezzo. Il prezzo è alla portata e la qualità offerta è sicuramente di medio/alto livello. E' la linea Winsor & Newton, utilizzata dalle accademia. Buona  qualità dei colori, ad un prezzo abbordabile Clicca qui per visualizzare e acquistare i colori WINSOR & NEWTON

Winsor & Newton Winton Oil Assortimento 10 Tubi 37 ml Assortiti - Prezzo consigliato: EUR 51,30 Prezzo OFFERTA: EUR 43,90 | Spedizione 1 giorno Risparmi: EUR 7,40 (14%) Tutti i prezzi includono l'IVA.

REGALA UN KIT DI PITTURA: abbiamo selezionato - nella griglia che proproniamo qui di seguito - i prodotti più interessanti in rapporto qualità/prezzo proposti dal web.
Clicca qui per valutazioni gratuite di opere d’arte, antiche e moderne

x

Ti potrebbe interessare

40 foto di attrici anni Sessanta e Settanta, quando era di moda la seduzione del vedo-non vedo.

Vedo nudo. Furini (1603-1646), il prete sensuale che dipingeva sante, eroine, donne tutte senza veli. Video