Press "Enter" to skip to content

Nel nome misterioso e reale di Zaziau, cultura e danza attorno alle incisioni rupestri della Valcamonica

Condividi:

Seguici su Facebook e metti Mi Piace alla pagina di Stile Arte:

Museo e Riserva delle Incisioni Rupestri in Valcamonica

LA DANZA DI ZAZIAU
Al via un intenso programma di eventi da dicembre 2022 a settembre 2023

Non solo incisioni rupestri al Museo di Nadro e alla Riserva delle Incisioni Rupestri di Ceto, Cimbergo e Paspardo (BS), ma un ricco e suggestivo palinsesto di eventi per la stagione 2022/2023: un articolato programma di corsi e laboratori, una serie di conferenze, presentazioni di libri, spettacoli, rievocazioni storiche, performance in abiti preistorici, mostre d’arte e molto altro ancora.

blank

Entra nel vivo dai primi di dicembre 2022 la programmazione del Museo di Nadro (BS) col nuovo progetto intitolato LA VALLE DEI LIBRI: una rassegna che vede una serie di incontri con autori di libri di grande interesse per la storia della Valle e non solo.

Si parte a dicembre con tre libri che parlano di MINIERE, di STREGHE e di DANZA DELLE ORIGINI, nei primi tre sabati del mese.

Ieri, Sabato 3 dicembre il primo incontro con Maurilio Grassi -personaggio legato a filo doppio a Museo e Riserva, essendone stato per anni il gestore- che ha parlato del suo libro sulla storia e sul lavoro nelle MINIERE in Val Di Scalve.

Si prosegue sabato 10 dicembre con Luca Giarelli – storico e archivista, anch’egli legato alla storia della Riserva essendone stato per un breve periodo Presidente- che ci narrerà delle STREGHE e dei processi per stregoneria in Valcamonica nel Cinquecento.

Quindi si conclude questo primo tris di incontri sabato 17 dicembre con lo studioso di archeologia e arte coreutica Gaudenzio Ragazzi che ci presenterà il suo libro sulla DANZA dalla notte dei tempi, in uscita in questi giorni per le Edizioni del Centro Camuno di Studi Preistorici: uno studio sulla danza nella Preistoria tra archeologia, iconografia comparata e antropologia.

Poi, a seguire, altri autori presenteranno le loro pubblicazioni su argomenti vari proseguendo questo ciclo dedicato ai libri: Tra i molti segnaliamo l’archeologo Umberto Sansoni, uno dei massimi esperti di incisioni rupestri, che presenterà il suo nuovo libro “Alle radici d’Europa. Diecimila anni di arte rupestre in Valcamonica”, edito da Electa, e l’autore e regista milanese Sergio Scorzillo con il suo “Non ti preoccupare”. Tale ciclo di incontri va ad ad affiancare un altro importante ciclo di conferenze di argomento spiccatamente archeologico intitolato I PILASTRI DELLE INCISIONI già inaugurato con successo nei mesi scorsi.

Nel frattempo, subito dopo il primo appuntamento de “La Valle dei Libri”, oggi domenica 4 dicembre, alle ore 17, lo spettacolo DIARIO DI UN PAZZO, liberamente tratto dall’omonimo racconto dell’autore russo Nicolaj Gogol, ad ingresso libero (come le conferenze e le presentazioni di libri). In questo caso lo spettacolo è l’evento conclusivo della kermesse “Festa delle Associazioni di Nadro-Letterine a Santa Lucia” che durerà per tutta la giornata coinvolgendo le varie associazioni presenti e operanti nella pittoresca e attivissima frazione di Ceto (vedi locandina allegata), con laboratori per bambini e invio delle letterine a Santa Lucia attraverso centinaia di palloncini biodegradabili.

E poi, come già l’anno scorso, un palinsesto ricco e articolato di spettacoli, eventi, mostre d’arte contemporanea e molto altro ancora in un programma ideato e organizzato da Eliza Winkler con la collaborazione di Virgilio Patarini e la partecipazione operativa delle due associazioni – ArchExperience e Zamenhof Art- palinsesto che ci condurrà fino a settembre 2023 e che trovate qui di seguito nel dettaglio.

Ma perché la stagione 2022/2023 del Museo e della Riserva si intitola “La danza di Zaziau?”

Dopo la rinascita, la danza.

Poco più di un anno fa, nel settembre 2021, la nuova gestione del Museo e della Riserva targata ArchExperience e Zamenhof Art intitolava la stagione 2021/2022 “La Rinascita di Zaziau”1 e da subito organizzava un articolato calendario di eventi. “Zaziau” è una delle scritte in retico camuno incise sulle rocce della Riserva.

Poi entro fine febbraio 2022 risistemava e riallestiva mezzo museo, inaugurando bar, sala wifi, nuovo book shop, ingresso, Area 42 – per le mostre d’arte contemporanea e due nuovissime sale tematiche (Ceramica e Tessitura) con tanto di documentari prodotti ad hoc.

Quindi, subito dopo, in primavera, sotto la direzione artistica di Eliza Winkler, il museo veniva trasformato in un vero e proprio Centro Culturale, con un fitto programma di eventi, mostre, corsi e laboratori.

Ora, con questa seconda stagione, si consolida la direzione intrapresa e si va strutturando un articolato e dinamico programma di eventi che per lo più hanno uno strettissimo legame con i contenuti e la duplice vocazione del Museo (didattica e archeologica).

PROGRAMMA EVENTI
Museo Didattico di Nadro e Riserva Naturale Incisioni Rupestri di Ceto, Cimbergo e Paspardo
Sale del Museo, via Piana, 29 e 32, Nadro di Ceto (BS)
Area 42, via Piana, 42, Nadro di Ceto
Riserva Naturale – Villaggio Preistorico, Foppe di Nadro

Dicembre 2022- settembre 2023

Domenica 4 dicembre, h 17;00, al Museo,
per l’evento “Festa delle Associazioni di Nadro-Letterine a S.Lucia”: DIARIO DI UN PAZZO, breve spettacolo teatrale liberamente tratto dall’omonimo racconto di Gogol, con Virgilio Patarini ed Eliza Winkler.

Sabato 10 dicembre, h 21, al Museo,
per il ciclo “La Valle dei Libri”: STREGONERIA IN VALCAMONICA tra Medioevo e Cinquecento: incontro con Luca Giarelli tra gli autori del libro “Stregoneria nelle Alpi”

Domenica 11 dicembre, h 14-16 in Riserva:
3F INVERNO – Find Food in the Forest

Sabato 17 dicembre, h 20;30, al Museo,
per il ciclo “La Valle dei Libri”: LA DANZA DELLE ORIGINI: presentazione dell’omonimo libro di Gaudenzio Ragazzi, Edizioni del Centro -CCSP, con presentazione a cura di Mauro Gennari del Gruppo Danze Popolari di Monza e performance di danza a cura del Gruppo Fuochi Antichi

Domenica 18 dicembre, h 15-21, al Museo e in piazza:
FESTA DI NATALE, con musica in piazza, frittelle, spettacoli, laboratori per bambini, arrivo di Babbo Natale

Sabato 7 gennaio 2023, h 17, Area 42:
vernissage della mostra “FEMMINILE SINGOLARE 2023”

Da gennaio a luglio 2022, in Museo:

ciclo I PILASTRI DELLE INCISIONI,
conferenze di archeologia con relatori del calibro di Anati, Fossati, Gaspani, e altri (calendario in corso di definizione)

Da gennaio a luglio 2022, in Museo:
ciclo LA VALLE DEI LIBRI
presentazioni di libri e incontri con autori come Umberto Sansoni, Sergio Scorzillo e molti altri (calendario in corso di definizione)

Sabato 4 febbraio, h 17, Area 42:
inaugurazione della mostra personale di PAOLA GAMBA

Sabato 4 marzo, h 17, Area 42:
inaugurazione delle mostre personali di VITO CARTA e WALTER BERNARDI

Lunedì 20 marzo, h 15-18,30, in Riserva:
LA MONTAGNA SUONA,
evento per l’equinozio di primavera, con performance in abiti preistorici e jam session

Da aprile a luglio 2022, con cadenza settimanale, al Museo:
corsi di public speaking, teatro, canto armonico, danza, scultura, e sartoria storica

Sabato 8 aprile, h 17, Area 42:
inaugurazione delle mostre personali di SALVATORE ALESSI e DANIELA DONI

Lunedì 10 aprile (Pasquetta), h 10-18, in Riserva:

CORSO DI SOPRAVVIVENZA con tecniche preistoriche

Domenica 16 Aprile, h 10-17, in Riserva:
3F PRIMAVERA – Find Food in the Forest

Sabato 6 maggio, h 17, Area 42:
inaugurazione delle mostre personali di MARCO LOMBARDO e PAOLO LO GIUDICE

Domenica 14 maggio, h 10-17, in Riserva:
evento MADRE E NATURA

Domenica 28 maggio, h17-20, in Riserva:
BOSCO DI GONG

Giovedì 1 giugno, h 14-17, in Riserva:
BAREFOOT DAY

Sabato 3 giugno, h 18, Area 42:
inaugurazione della mostra personale di IVO STAZIO

Sabato e domenica 17/18 giugno, h 9-20, in Riserva:
KETODAMOS – IL BOSCO DEI CERVI – evento di rievocazione celtico-romana

Sabato 1 luglio, h 18, Area 42:
inaugurazione delle mostre personali di MAURA MATTIOLO e MARIA LUISA RITORNO

Domenica 9 luglio, h 10-17,30, in Riserva:
corso di TAMBURO SCIAMANICO

Domenica 23 luglio, h 10-17, in Riserva:
3F ESTATE – Find Food in the Forest

Sabato 29 luglio, h 18, Area 42:
inaugurazione della mostra personale di GAETANO FIORE

Sabato 26 agosto, h 18, Area 42:
inaugurazione della mostra personale di GIOVANNI FELIZIANI

Domenica 27 agosto, h14-17,30, in Riserva:
LA DANZA DEL CERVO, evento in abiti preistorici

Domenica 3 settembre, h 0-14, in Riserva:
PALEOMASTERCHEF

Sabato 23 settembre, h 15-18,30, in Riserva:
LA MONTAGNA SUONA,
evento per l’equinozio d’autunno, con performance in abiti preistorici e jam session

Domenica 24 settembre, h 15-17, in Riserva:
3F AUTUNNO – Find Food in the Forest

Per informazioni e prenotazioni: tel. 0364.433465

Come vendere e guadagnare da casa: quadri, preziosi e oggetti da collezione - Fare gli artisti e guadagnare

VUOI VENDERE OPERE DI GRANDE VALORE O COLLEZIONI INTERE? QUI consulenza alle operazioni di vendita. Contattaci e i nostri esperti ti guideranno con competenza. Invia le immagini e i dati in una mail a [email protected] inserendo nell'oggetto la dicitura "Vendita quadri". Ti ricontatteremo al più presto
blank
2 - GUADAGNARE DA CASA - Vendi da qui quadri e cose vecchie alle vere aste. Istruzioni-kit Come guadagnare senza uscire di casa e standosene comodi sul divano? E' facile. Magari hai già un quadro o un oggetto di collezionismo che vuoi vendere in modo sicuro, prendendo bene. Magari, invece, devi far mente locale per cercare in casa, in cantina, in soffitta. Chiedi ad amici e parenti gli oggetti che non servono più. Iscriviti subito gratuitamente alle aste Catawiki con i link sicuri che troverai qui sotto e parti per un'avventura tranquilla e redditizia. Non dovrai nemmeno uscire di casa per portare il pacco in posta o dallo spedizioniere, perché, a vendita avvenuta, passerà lo spedizioniere stesso a ritirare, da te, il pacco. Catawiki cerca oggetti speciali, quelli che ormai non si trovano più nei negozi o che sono "fuori di testa". Ma cerca anche quadri di valore, stampe e tanti oggetti di collezionismo. Proponi in vendita all'asta i tuoi oggetti con Catawiki: clicca qui, su questa riga,  per iniziare le operazioni. Tutte gratuite. Ti si aprirà una pagina come quella della fotografia qui sotto. Gratis blank   3 - FARE GLI ARTISTI E GUADAGNARE – Ecco come Qui le regole e gli indirizzi per gli artisti e i fotografi artisti che vogliono mantenersi, vivendo di pittura e arte, nell'era del web. PER INIZIARE A VENDERE la tua opera d'arte, CLICCA SUL LINK ARANCIONE, qui sotto. Non sono richieste cifre di adesione o iscrizione, né ora né in futuro. Servono solo le foto, che puoi scattare alla tua opera anche con il telefonino.  La tutela dell'utente è completa, sotto ogni profilo, con garanzia assoluta di gratuità, privacy e supervisione della correttezza di ogni operazione da parte un notaio, il Dott. J. Borren dello studio M.J. Meijer Notarissen N.V., Amsterdam. Anche la presenza notarile - pure essa completamente gratuita per l'utente - è una garanzia assoluta delle modalità operative e delle dichiarazioni di gratuità del servizio. > Vendi le tue opere d'arte con Catawiki: Clicca qui, su questa riga,  per iniziare le operazioni. Tutte gratuite. Ti si apre una pagina come quella della fotografia qui sotto blank Iscriversi a Catawiki è semplice, rapido e soprattutto sicuro. Abbiamo testato questa importante casa d'aste e possiamo dare il nostro personalissimo "pollice in su" in quanto a correttezza, professionalità e preparazione. Fare affari è ancora possibile anche nell'era della crisi!

Colori ad olio - Quali scegliere? Le risposte nell'articolo a cura della redazione di Stile arte

COLORI A OLIO, ecco i più venduti. Approfitta dell'offerta Amazon (vedi i prodotti qui di seguito) attraverso la selezione effettuata dalla nostra redazione, che ha individuato i prodotti migliori ai prezzi più convenienti.

Vuoi rimanere aggiornato su offerte, occasioni, gadget a prezzi stracciati? Moda, arte, tecnologia sono la tua passione? Segui il nostro canale Telegram. Stile arte seleziona per te i prezzi del momento. Buoni, sconti e opportunità da cogliere al volo. L'iscrizione è semplice e grautita, Clicca qui per iscriverti al canale: https://t.me/stilearte Sei poco pratico di Telegram e vuoi capire di cosa si tratta? Leggi questo nostro approfondimento -> https://www.stilearte.it/?p=279033

Colori a olio: ecco le recensioni:

MAIMERIblank: Olio puro. Una soluzione di alta qualità. Questo prodotto, infatti è definito puro in quanto il colore non è mescolato con altre sostanze. Si tratta di olio più pigmento e nulla più, se non un minimo apporto di additivi per migliorare la qualità del colore. Caratteristica principale, infatti, è l'attenzione e la fedeltà del colore. Un prodotto studiato per il risultato cromatico migliore possibile. Clicca qui per visualizzare e acquistare i colori Maimeriblank
 
blank
Maimeri 0398100 - Set Tubi Olio Classico,10 Colori Assortiti. Prezzo: 42 euro (più spese spedizione)
   

Royal Talens: il rinomato brand - fondato nel 1899 e da sempre sinonimo di grandissima qualità - ha presentato  il suo più prestigioso set di pittura ad olio. Se si vuole acquistare o regalare il meglio del meglio ecco l'Edizione 'Excellent' in custodia in legno – Con vernice, tavolozza e pennelli. La vernice ad olio della gamma Rembrandt è realizzata con la più elevata concentrazione possibile di pigmento finemente macinato, con tutte le 24 pitture del set classificate come resistenti per 100 anni alla luce.Clicca qui per visualizzare e acquistare i prodotti Royal Talensblank

blank
Royal Talens – Scatola con colori ad olio Rembrandt – Edizione 'Excellent' in custodia in legno – Con vernice, tavolozza e pennelli - Acquistala qui
E' possibile acquistare anche un set più accessibile al grande pubblico,  il Royal Talens - Rembrandt Oil Colour Box - Master Gold Edition. Meno colori e meno accessori, ma qualità massima.
blank
Royal Talens - Rembrandt Oil Colour Box - Master Gold Edition - Acquistala qui
  FERRARIO: Van Dyck. Una gamma con uno dei migliori rapporti qualità/prezzo. Ideale per chi è alle prime armi ma, data la qualità del prodotto, molto utilizzata anche dagli esperti del settore. Purezza, intensità delle tinte e impasto untuoso sono  le caratteristiche principali.  Clicca qui per visualizzare e acquistare i colori Ferrarioblank  
blank
CASSETTA IN LEGNO DI FAGGIO MISURE 30X40 COLORI OLIO VAN DYCK FERRARIO
  OLD HOLLAND: un prodotto per puristi. Old Holland produce ancor oggi i suoi colori utilizzando le tecniche e le formule tradizionali. Uno dei marchi più ricercati dagli artisti fin dalla nascita della pittura ad olio. Il prezzo non è certamente adatto alle tasche di tutti ma si tratta pur  sempre della "Ferrari" dei colori ad olio.  Clicca qui per visualizzare e acquistare i colori Old Hollandblank
blank
Old Holland: Colori - Qui trovi una selezione di colori a olio
WILLIAMSBURG: una linea e un prodotto che si fregia di essere stato creato dagli artisti stessi, per la migliore resa possibile. Ogni tonalità risulterà diversa nell'impasto, che può essere più o meno granuloso o più o meno oleoso, in quanto appositamente studiata per la resa cromatica migliore Clicca qui per visualizzare e acquistare i colori Williamsburgblank
blank
Williamsburg olio Signature colori Set - Prezzo: EUR 63,70 + EUR 11,77 di spedizione
WINSOR & NEWTON:  la giusta via di mezzo. Il prezzo è alla portata e la qualità offerta è sicuramente di medio/alto livello. E' la linea Winsor & Newton, utilizzata dalle accademia. Buona  qualità dei colori, ad un prezzo abbordabile Clicca qui per visualizzare e acquistare i colori WINSOR & NEWTONblank
blank
Winsor & Newton Winton Oil Assortimento 10 Tubi 37 ml Assortiti - Prezzo consigliato: EUR 51,30 Prezzo OFFERTA: EUR 43,90 | Spedizione 1 giorno Risparmi: EUR 7,40 (14%) Tutti i prezzi includono l'IVA.