Home / News / Roberta Rose Cavallari: diario tellurico, emotivo quotidiano su carta da pacco
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte, clicca qui sotto "Mi piace".

Roberta Rose Cavallari: diario tellurico, emotivo quotidiano su carta da pacco

a rosaRoberta Rose Cavallari è stata tra i finalisti del premio Nocivelli 2016, con l’opera pubblicata qui sotto, che viene analizzata, di seguito, dall’autrice stessa.


a rosa 1
L’opera “Avanzi” presentata al Premio Nocivelli fa parte di un ciclo dal titolo “Cumuli”, costituito da opere su carta da pacco di grande formato (100x 150 cm), si tratta di
paesaggi costruiti dall’accumulo di disegni e campiture cromatiche su più livelli. È un brainstorming di forme sia figurative che astratte: immagini televisive, di internet, di giornali, raffigurate sinteticamente in chiave metaforica e surreale. La percezione dei fatti del mondo e del quotidiano, la politica, la storia, la memoria del mio vissuto, tutto si mescola nell’opera senza un filo conduttore, i temi, nascono da tensioni irrisolte, da avvenimenti che mi hanno segnata. Partendo sempre dal presupposto che non esiste un concetto di verità assoluta in questo storytelling non esprimo giudizi ma visioni, colgo e rappresento il mondo come un caos polifonico. Nonostante i colori siano chiari e luminosi c’è drammaticità, sagome di figure umane avanzano da sinistra in un paesaggio roccioso mentre a destra a bordo di un barcone. Alla fine di quel turbamento che è la creazione per me al centro dell’opera c’è una sorta di redenzione, che come un “supereroe” riscatta me (e il mondo intero) portando un lieto fine: sono flutti, piante erbacee a guisa di corde, colature di liquido, che sembrano gridare:- “tutto si rigenera all’infinito”.

Ho scelto la carta da pacco perché simula fragilità, si flette e increspa e la sua apparente debolezza introduce anche il concetto di tempo, capace di scolorire e increspare, ma è la stratificazione di tre livelli ciò che crea il “corpus” del lavoro: il primo è costituito dal disegno a penna biro e inchiostro di china per delineare i perimetri, realizzato di getto senza censurare ripensamenti. Il secondo livello è uno strato di campiture cromatiche realizzate con pennarelli giapponesi ad acqua che creano velature immateriali, nessun altro mezzo mi permette di ottenere una tale luminosità e trasparenza. L’ultimo livello, quello più materico, costituito da colore acrilico e collage di carta, definisce forme geometriche, in questo caso architetture, ed evidenzia masse. Quest’opera rappresenta uno scorcio di mondo trabordante di persone e cose, si percepisce che regna il caos e non c’è abbastanza spazio per tutti, ma è un mondo in cui gli avanzi, figure umane in marcia, schiacciate e sospinte, convergono verso un flutto color rosso rhodamine, picco di eccitazione visiva e simbolica salvazione.

Roberta Rose Cavallari
Note biografiche

Roberta Rose Cavallari, (Fe, 1975) studia pittura e fotografia presso l’Accademia di Belle Arti di Bologna, si divide tra pittura e performance, incentra la propria ricerca sulla figura della donna utilizzando il proprio corpo come strumento primario dell’azione.

Mostre personali: 2013 Tu non mi comandi, R.C. Boximbau, C. Rosi e B. Ceciliato, Bologna 2007 Drinnen Und Draussen, Alliance Française, Bologna 2006 Berlin, Upcoming Places, Goethe – Institut, Bologna Mostre collettive 2015 Prima Pagina Art Prize, Valerio Dehò, Arte Fiera, Bologna 2014 Arte Libro, Sergio Risaliti, Palazzo Renzo, Bologna Trasparenze, Senape Vivaio Urbano, C. Rosi , B. Ceciliato, Bologna 2013 KAIROS, R. Quattrone, M. Pistoletto (galleria +) Oltredimore, Bologna 2012 Season Opening, Galerie Proarta, L. Malmberg, Zurigo Vis a Vis, Centro Cultural Borges, M. Scaringella, Buenos Aires 2011 54° Biennale di Venezia, Padiglione Italia, V.Sgarbi, Venezia Biennale di Venezia, Padiglione Italia, V. Sgarbi, Palazzo delle Esposizioni, Torino Relazioni interpersonali, Tenuta dello Scompiglio, A.Moya Garcia, Lucca 2010 Season Opening, Galerie Proarta, L. Malmberg, Zurigo Is It ordinary? Fondazione Durini, A. Riva, Milano 2009 A Hole Can Make a Difference, Palazzo Zenobio degli Armeni, C. Maretti, Venezia 2008 Visuale, Sguardo fotografico, Museo Civico Ludovico Ariosto, Yoruba, Ferrara 2007 Premio Celeste, I. S. A., G. Marziani, M. Brunelli, I. Quaroni, P. Nicita, Roma
VUOI FAR VALUTARE GRATUITAMENTE, AI CORRENTI PREZZI DI MERCATO,
DA UN POOL DI ESPERTI, QUADRI, OGGETTI D’ANTIQUARIATO, DI MODERNARIATO, TAPPETI, MONETE ECC? TUTTE LE CATEGORIE SOTTOPOSTE A VALUTAZIONE GRATUITA SONO NELLA FOTO QUI SOTTO. NON E’ NECESSARIO AVERE CAPOLAVORI. OD OPERE SUPER-FIRMATE

a cata 1

ACCEDI, SENZA IMPEGNO ALCUNO, AL SERVIZIO GRATUITO DI VALUTAZIONE OFFERTO DA CATAWIKI, NOSTRO PARTNER TECNICO, CLICCANDO SUL LINK QUI DI SEGUITO, QUELLO COLOR ARANCIONE. ACCEDERAI ALLA PAGINA DEDICATA.
TI DIRANNO IL VALORE E, SE POI, VORRAI VENDERE, POTRAI FARLO ANCHE ATTRAVERSO LO STESSO SERVIZIO. OPPURE COMPIERE LA TUA SCELTA LIBERA. NON CI SONO VINCOLI. IL LINK SERVIZIO GRATUITO VALUTAZIONE. ECCOLO:  www.catawiki.it/stilearte-valutazioni

PUOI RICEVERE GRATUITAMENTE, OGNI GIORNO, I NOSTRI SAGGI E I NOSTRI ARTICOLI D’ARTE SULLA TUA HOME DI FACEBOOK. BASTA CLICCARE “MI PIACE”, ALL’INIZIO DELLA PAGINA, POCO SOPRA IL TITOLO DI QUESTO ARTICOLO. STILE ARTE E’ UN QUOTIDIANO, OGGI ON LINE, FONDATO NEL 1995

Valutazione gratuita quadri e oggetti - Come vendere e guadagnare da casa - Fare gli artisti e guadagnare

1- VALORE QUADRI E D'OGNI OGGETTO - Qui gratis valutazioni e stime, quotazioni, coefficienti INIZIA LA STIMA GRATUITA
Servono un paio di foto - fatte anche con il telefonino - del quadro o dell'oggetto da collezionismo o vintage da valutare gratuitamente, perché in questo modo ci sarà possibile fornire una stima reale dell'opera o dell'oggetto, in quanto le quotazioni differiscono nell'ambito della produzione dello stesso autore o manifattura e la valutazione è sempre commisurata alla qualità dell'opera od oggetto e a tutti i precedenti d'asta, su opere delle stesse dimensioni, se esistono. I borsini o preziari mostrano infatti grandi limiti nell'arte e nel collezionismo. Se infatti funzionano discretamente per le automobili - che sono infinite repliche - non possono essere automaticamente applicati a un pezzo d'arte o di collezionismo. Le stime che ti offriamo gratuitamente -  in una sinergia Stile Arte-Catawiki - tengono conto dell'insieme di più fattori e possono riguardare quadri od oggetti di collezionismo di ogni provincia o di ogni area. Chi meno se ne intende - e facciamo l'esempio dell'arte - potrà sapere se quello che ha è una stampa o un'oleografia o un dipinto. Potrà conoscerne l'epoca, la qualità e ricevere una stima economica gratuita
 
 

cliccare sul bottone arancione, qui sotto, per inviare le foto

TUTTO AVVIENE ON LINE. SENZA DOVER PARLARE CON NESSUNO. CLICCARE SUL LINK GRATUITO ARANCIONE  QUI SOTTO, PER MANDARE FOTO E DESCRIZIONE OGGETTO PER LA STIMA GRATUITA E INFORMALE. PUOI COSI' CHIEDERE UN SEMPLICE PARERE sul valore di mercato dell'oggetto. E' dal 1995 che forniamo gratuitamente stime.
CLICCANDO TI SI APRIRA' UNA SCHEDA in cui dovrai mettere foto - è semplice come caricare un'immagine su Facebook - e indicare le dimensioni dell'oggetto

 

VUOI VENDERE OPERE DI GRANDE VALORE O COLLEZIONI INTERE? QUI consulenza alle operazioni di vendita. Contattaci e i nostri esperti ti guideranno con competenza. Invia le immagini e i dati in una mail a redazione@stilearte.it inserendo nell'oggetto la dicitura "Vendita quadri". Ti ricontatteremo al più presto
2 - GUADAGNARE DA CASA - Vendi da qui quadri e cose vecchie alle vere aste. Istruzioni-kit Come guadagnare senza uscire di casa e standosene comodi sul divano? E' facile. Magari hai già un quadro o un oggetto di collezionismo che vuoi vendere in modo sicuro, prendendo bene. Magari, invece, devi far mente locale per cercare in casa, in cantina, in soffitta. Chiedi ad amici e parenti gli oggetti che non servono più. Iscriviti subito gratuitamente alle aste Catawiki con i link sicuri che troverai qui sotto e parti per un'avventura tranquilla e redditizia. Non dovrai nemmeno uscire di casa per portare il pacco in posta o dallo spedizioniere, perché, a vendita avvenuta, passerà lo spedizioniere stesso a ritirare, da te, il pacco. Catawiki cerca oggetti speciali, quelli che ormai non si trovano più nei negozi o che sono "fuori di testa". Ma cerca anche quadri di valore, stampe e tanti oggetti di collezionismo. Proponi in vendita all'asta i tuoi oggetti con Catawiki: clicca qui, su questa riga,  per iniziare le operazioni. Tutte gratuite. Ti si aprirà una pagina come quella della fotografia qui sotto. Gratis   3 - FARE GLI ARTISTI E GUADAGNARE – Ecco come Qui le regole e gli indirizzi per gli artisti e i fotografi artisti che vogliono mantenersi, vivendo di pittura e arte, nell'era del web. PER INIZIARE A VENDERE la tua opera d'arte, CLICCA SUL LINK ARANCIONE, qui sotto. Non sono richieste cifre di adesione o iscrizione, né ora né in futuro. Servono solo le foto, che puoi scattare alla tua opera anche con il telefonino.  La tutela dell'utente è completa, sotto ogni profilo, con garanzia assoluta di gratuità, privacy e supervisione della correttezza di ogni operazione da parte un notaio, il Dott. J. Borren dello studio M.J. Meijer Notarissen N.V., Amsterdam. Anche la presenza notarile - pure essa completamente gratuita per l'utente - è una garanzia assoluta delle modalità operative e delle dichiarazioni di gratuità del servizio. > Vendi le tue opere d'arte con Catawiki: Clicca qui, su questa riga,  per iniziare le operazioni. Tutte gratuite. Ti si apre una pagina come quella della fotografia qui sotto Iscriversi a Catawiki è semplice, rapido e soprattutto sicuro. Abbiamo testato questa importante casa d'aste e possiamo dare il nostro personalissimo "pollice in su" in quanto a correttezza, professionalità e preparazione. Fare affari è ancora possibile anche nell'era della crisi!
Clicca qui per valutazioni gratuite di opere d’arte, antiche e moderne

x

Ti potrebbe interessare

Sono immortale, la prova nel mio ritratto. L’antica truffa di un alchimista che utilizzò la pittura

Stefano Fiorentino – Personaggi con bocche aperte: cantano, parlano, singhiozzano al funerale

Condividi
Tweet
+1
Condividi
WhatsApp