Tag Archivi: Dipingere l’erba di un prato

Dipingere o colorare l’erba di un prato – Tecniche, colori, tutorial

Dipingere con olio o con acrilico l'immagine di un prato - ma anche realizzarla con le matite o con i pastelli a olio o quelli magri - è certamente un compito che può essere sottovalutato, ma che presenta, in realtà, molte difficoltà ai fini di una resa realistica del dipinto. E, per certi aspetti, centrare le vibrazioni del verde e le variazioni tonali può risultare il valore aggiunto al nostro dipinto

Leggi Articolo »

Come si dipinge l’erba fresca che cresce ai bordi di un torrente

Tra i verdi più puri e freschi che si trovano in natura, dobbiamo segnalare quelli dell'erba rigogliosa che generalmente appare, controluce, ai bordi dei corsi d'acqua. La natura cromatica di queste pianticelle non presenta l'alternanza più complessa - nella resa pittorica - dei prati, che richiedono sempre un fondo marroncino-rossiccio, che è costituito sia dal trasparire del terreno che dal piede della piantina, che non è mai verde. Nel filmato vedremo invece i verdi trasparenti e puri, lavorati prima con una campitura larga e indefinita, formalmente, di colore, poi la finitura, foglia per foglia, con un pennello particolarmente sottile. Il lume, intenso e purissimo, viene dato, dopo una breve asciugatura - per evitare mescolanze con i colori sottostanti - con il colore bianco, al quale potrebbe essere dato anche una puntina esigua di verde chiaro

Leggi Articolo »